close
Yacht

Festival de la Plaisance de Cannes, le novità 2011. Dal Gruppo Ferretti al cantiere nautico Maxi Dolphin

festival de la plaisance cannes

Tutto il mondo della nautica e degli yacht di lusso in questi giorni si è dato appuntamento in Costa Azzurra, dove è in scena fino all’11 settembre 2011, il Festival de la Plaisance de Cannes.

Tante le novità ormeggiate al Vieux Port della città più glamour della riviera francese.

Si parte da Filippetti Yacht presente al Salone con Navetta 26, il suo primo green yacht.
Cannes rappresenta uno dei saloni più prestigiosi, il vero luogo in cui si intercettano le nuove tendenze e si respira tutta la passione dell’andar per mare. Un appuntamento così importante a cui non potevamo più mancare. Soprattutto, dopo il varo di Navetta 26” – queste le parole con cui il presidente Fausto Filippetti ha motivato la propria presenza a Cannes.

Il Gruppo Ferretti, tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht, con un portafoglio unico di prestigiosi brand, tra i più esclusivi della nautica mondiale, vara il nuovo anno nautico 2011-2012, schierando una flotta composta da ben 29 imbarcazioni, di cui 11 anteprime mondiali: Ferretti 720, Pershing 108’, Pershing 74’, Itama 45’, Riva 75’ Venere Super, Rivama Super, Riva Iseo, Ferretti Custom Line 124’, Ferretti Custom Line 100’, Navetta 33 Crescendo di Ferretti Custom Line e My Navetta 43 “Lady Trudy” di CRN.

Wider, azienda nautica nata nel 2010 da un progetto di Tilli Antonelli, presenterà il nuovo Wider 42’.
E’ un onore per noi esordire in uno degli appuntamenti più importanti a livello internazionale, che offre una vetrina formidabile dove presentare il nostro progetto, sempre più entusiasmante e in continua evoluzione – spiega Tilli Antonelli, presidente di WiderUn’occasione fondamentale per incontrare pubblico e appassionati e far conoscere da vicino il prodotto e la filosofia che desideriamo portare avanti, un modo davvero nuovo di vivere il mare, oltre qualsiasi stereotipo”.

Il cantiere nautico Maxi Dolphin è presente con il nuovo MD51 Cruiser: il primo motoryacht realizzato dal cantiere di Erbusco (Brescia) per navigazioni a medio e lungo raggio.

Vicem Yachts, cantiere Turco leader nella costruzione di lobster boat downeast style totalmente customizzate e realizzate a mano, debutta a Cannes con il Vicem 75 Fly.
Un 24 metri realizzato  interamente in mogano proveniente da foreste “controllate” centro e sud americane, costruito totalmente a mano secondo il metodo “cold molded (west epoxy system)”.

Anteprima mondiale per Smeraldo 45’, il nuovo gozzo con motorizzazione IPS, presentato da Apreamare.
Il concept di questo nuovo modello si ispira al design degli anni ’50, dalla prua un po’ retrò alle linee della tuga più tese e meno arrotondate. In questa rielaborazione trovano posto dettagli rivisitati, quali la linea del rivestimento di mogano sulla fiancata, più bassa che nelle precedenti o la conferma del divano di prua, storico cavallo di battaglia dei gozzi Apreamare. E’ stato infine dato risalto alla fruibilità della zona a prua davanti al divano, grazie alla tuga accorciata.

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen