close
Architettura - Design

Horus, i biocamini di design. Riscaldano e arredano la casa con stile

horus tetris

Le giornate invernali sono ancora lontane ma non è mai troppo presto per pensare a come affrontare i primi freddi.

Horus propone una linea di arredamenti di lusso per scaldare ad hoc la propria abitazione.
L’azienda marchigiana presenta puntualmente una nuova collezione di biocamini che aprono un’innovativa frontiera del design.

Funzionalità, sostenibilità, tecnologia: sono le parole chiave che descrivono al meglio questi focolari alimentati ad etanolo, una fonte di energia ecologica.

I biocamini Horus sono rigoramente made in Italy e sfruttano materiali riciclabili come vetro, acciaio e alluminio. Inoltre non producono fumo, residui o polveri garantendo così un prodotto sempre pulito e sicuro.

Questi caminetti non strizzano l’occhio solo all’ambiente. Anche l’estetica è messa in primo piano.
A renderli dei pezzi esclusivi contribuisce infatti la firma prestigiosa di designer del calibro di Paolo Grasselli, direttore artistico del marchio, e Giuseppe Viganò.

La novità consiste nella soluzione d’arredo ibrida a cui si prestono questi caminetti che possono essere sfruttati come tappeti, tavolini da salotto, o addirittura come librerie portaoggetti.

E’ il caso di Vulcano, Firebox, Tetris e Libera, le novità dell’azienda per la stagione 2011-2012.

Un’ultima chicca. Tutti i biocamini Horus sono dotati del “concept aroma design”, una soluzione che attraverso un piccolo bruciatore cilindrico in acciaio inox per oli essenziali sprigiona delicate fragranze.
Riunirsi intorno al camino nelle uggiose giornate invernali sarà un piacere anche per l’olfatto.

Il fuoco è l’elemento sfruttato da Horus per trasformare le fiamme in scenografici elementi di design.

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen