close
Giri di poltrona

Cambio ai vertici di Riverbed: David Greene è il nuovo CMO

david_greene

Una nuova strategia go-to-market dell’intera gamma di prodotti della società, questo sarà il primo passo del nuovo numero uno del marketing di Riverbed Technology, la IT performance company attiva in tutto il mondo.

Obiettivo principale di Greene sarà strutturare un piano marketing che permetterà all’azienda di far crescere il fatturato tramite una sempre maggiore attenzione verso le attività dedicate ai clienti, le partnership strategiche e lo sviluppo del brand.
 
“Uno dei compiti primari di David sarà quello di garantire che Riverbed stia comunicando correttamente il valore delle proprie soluzioni alle aziende di tutto il mondo che si trovano ad affrontare le sfide legate alle performance delle loro infrastrutture IT. La sua consolidata esperienza di marketing acquisita nel settore tecnologico enterprise, in particolare nel cloud computing, in aziende piccole e grandi, si combinerà perfettamente al nostro impegno”, ha commentato Eric Wolford, executive vice president e GM, Products di Riverbed. “Il nostro investimento in questa nuova posizione riflette l’impegno dell’azienda nel privilegiare il coinvolgimento dei clienti e nel rafforzare le partnership, componenti fondamentali per la crescita, la brand awareness e la soddisfazione dei clienti”.
 
Greene approda in in Riverbed con un bagaglio di esperienze ventennale nel settore. È stato vice president of worldwide marketing per BMC Software, dopo aver ricoperto differenti cariche nell’ambito del marketing presso Active Reasoning, Exodus Communications, HiFive.net e HP. Greene è laureato in architettura e scienze informatiche presso la University of California a Berkeley.
 
“Sono rimasto particolarmente colpito dalla lealtà dei clienti Riverbed, e ritengo entusiasmante lavorare in un’azienda che offre soluzioni innovative, con una lunga storia di successi, dimostrata dal perdurante apprezzamento da parte dei clienti. Anche per questo, metterò il massimo impegno nel far conoscere l’offerta Riverbed al maggior numero possibile di nuovi clienti”, ha dichiarato Greene.

Le aziende di tutto il mondo si affidano a Riverbed per comprendere, ottimizzare e consolidare la loro infrastruttura IT attraverso soluzioni in grado di superare problemi di performance dovuti alle distanze, al computing distribuito e ai volumi sempre crescenti di dati. La piattaforma performance di Riverbed fornisce un ampio portfolio di soluzioni che comprende dispositivi per la WAN optimization, per l’edge virtual server infrastructure (edge-VSI), soluzioni di Network Performance Management (NPM) application-aware, di application delivery, di web content optimization (WCO) e di protezione cloud dei dati per il backup e il disaster recovery.
 
 


Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen