close
Varie

Un nuovo numero di B&G apre il 2013

no thumb

Nel nuovo numero di B&G – Business&Gentlemen non manca davvero nulla: dall’economia all’innovazione e alle nuove tecnologie, da case history di qualità a personaggi di spicco del panorama italiano e internazionale più le nostre immancabili rubriche. In uscita l’edizione cartacea della prima e unica rivista italiana dedicata a manager e imprenditori del distretto economico lombardo

Vai allo sfogliabile

Un numero che si apre in copertina con lo speciale dedicato al mondo dell‘arte e della cultura, settori sempre più in crescita in Lombardia e bacino importante per l’occupazione nella nostra regione.

Nel numero in uscita in primo piano altri due speciali, uno dedicato al mondo del lusso in tutti i settori, a livello nazionale e internazionale (dati, andamenti e prospettive future) e un secondo approfondimento sull’occupazione giovanile in Lombardia.

Molte le tematiche affrontate nella rivista a cominciare dalla simulazione virtuale, una tecnologia innovativa che permette alle aziende di risparmiare in termini di soldi e di migliorare l’efficienze e la qualità dei prodotti. Due gli approfondimenti relativi al tema, dalle ultime novità in casa Ansys, tra cui la collaborazione con sei team di Formula 1, all’intervista a Lucia Chierchia, Open Innovation Manager di Electrolux italia, azienda che da anni utilizza la simulazione come strumento di innovazione. Con Lucia Chierchia abbiamo approfondito anche il concetto di Open Innovation quale driver indispensabile per vincere le sfide in un mercato sempre più difficile e competitivo.
E proprio con l’obiettivo di raccontare le nuove strategie indispensabili per le aziende, grandi e piccole, abbiamo voluto dare spazio al Top Management Forum 2012, momento di incontro e confronto per manager e imprenditori, diventato da anni un appuntamento fisso per chi vuole restare al passo con i tempi. Continuando sul percorso dell’innovazione, abbiamo focalizzato l’attenzione su alcune aziende leader nei loro settori: Heineken, tra i produttori di birra più importanti a livello internazionale e in primo piano sul fronte dell’ecosostenibilità; Tuvia e Saga Italia, aziende in crescita in tempi di crisi; Rol, impresa bergamasca punti di riferimento nella logistica; Lartigianabottoni, azienda che continua a credere e investire con successo nel Made in Italy.
Non mancano le case histories di realtà che hanno puntano sull’online per aprire nuove imprese, da Buyonz, l’e-commerce Made in Italy e Freelancer.com, portale internazionale e nazionale diventato un punto di incontro per domande e offerta di lavoro.

In questo numero anche due interventi sul tema dell’Internazionalizzazione, uno a firma di Promos e incentrato sul mercato Russo e uno scritto da Co.Mark sulle opportunità per le imprese all’estero.
Gli approfondimenti a cura di esperti non si fermano a qui. Il passaggio generazionale è l’articolo scritto da Alberto Claudio Tremolada con le interviste a Livio Suppo di Honda Racing e Paolo Vavassori di Brembo. La Lean Thinking è invece la strategia al centro dell’articolo scritto da Matteo Bonfiglioli e indirizzata a tutti i manager e imprenditori per trasformare le proprie imprese in realtà eccellenti. L’intervento a firma di Gianpaolo Rossi è invece incentrato sui diversi stili di comunicazione per i diversi leader nei campi imprenditoriali, manageriali e politici.

Nel nuovo numero abbiamo dedicato un articolo al nuovo Spazio Eventi del Kilometro Rosso, sale conferenze e aule dedicate alle imprese del Parco Scientifico Tecnologico e non solo. Spazio poi alle consuete rubriche di viaggi con Hotelplan che ci accompagna alla scoperta del Kenya e con Rivoltella che ci presenta la nuova Bmw Serie 3. Non mancheranno poi i consigli di lettura per manager e imprenditori realizzati in collaborazione con Hoepli.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen