close
Premi e concorsi

Spazio alle nuove generazioni con K-Idea Giovane

k-ideagiovane.jpg

I giovani protagonisti di un nuovo e importante progetto. Prendendo le mosse dall’iniziativa K-Idea nasce K-Idea Giovane, un bando promosso dal Comune di Bergamo in collaborazione con Kilometro Rosso. Le candidature potranno essere inviate dal 14 aprile al 10 maggio

Un nuovo progetto per scoprire, premiare e divulgare le idee e i progetti di innovazione dei giovani: questo l’obiettivo di K-Idea Giovane, l’iniziativa promossa dal Comune di Bergamo in collaborazione con Kilometro Rosso, con il supporto progettuale di Umanìa e il sostegno di Ubi-Banca Popolare di Bergamo.

Il concorso, riservato a giovani nati tra il 1983 e il 1995, prende le mosse dall’iniziativa K-Idea, promossa a partire dal 2008 da Kilometro Rosso, ed è parte del progetto “BG-LOC: Bergamo Lab-Officine Creative”, voluto dal Comune di Bergamo e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù attraverso ANCI – Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.
In palio – dichiara l’Assessore Minuti, promotore del progetto BG-Loc – ci sono non solo tre borse di studio del valore di € 2.500 l’una, ma anche la possibilità di divulgare presso un pubblico competente e possibili investitori le idee che saranno ritenute potenzialmente interessanti anche dal punto di vista imprenditoriale. In tempi di crisi questo progetto rappresenta una aiuto importante ai giovani per sviluppare start-up e creare lavoro”.

Mirano Sancin, direttore per lo sviluppo scientifico e l’innovazione di Kilometro Rosso, afferma che “K-Idea, lanciata da Kilometro Rosso fin dal 2008 come collettore di intuizioni, idee ed invenzioni, grazie al Comune di Bergamo apre ora una sezione dedicata esclusivamente al mondo giovanile per dare spazio e valorizzarne la creatività ed offrire nuove opportunità. Con questa iniziativa Kilometro Rosso consolida lo stretto rapporto di collaborazione con il Comune di Bergamo con il quale ha recentemente dato vita all’Associazione Bergamo Smart City and Community e sostiene la candidatura della città quale Capitale Europea della Cultura 2019, a testimonianza che Kilometro Rosso rappresenta ormai una risorsa consolidata per la crescita del territorio e delle sua comunità”.

Sono previste due categorie all’interno delle quali concorrere: da un lato le invenzioni di prodotti/processi/metodologie/servizi (come ad esempio modelli, prototipi, sistemi organizzativi …), dall’altro, secondo una tradizione che in Italia si sta rivelando all’avanguardia, la progettazione di sviluppo legata alle nuove tecnologie (come ad esempio programmi, applicazioni, software …).

Per entrambe le categorie verranno privilegiate, nell’ordine, le proposte dedicate ai seguenti temi:
•    Bergamo Smart City”
•    Sostenibilità e risparmio energetico
•    Innovazione con ricaduta sociale/territoriale

All’interno di queste indicazioni di massima, il bando mantiene volutamente una struttura molto ampia e aperta, con l’obbiettivo di intercettare qualsiasi idea e spunto progettuale di interesse elaborato dai giovani anche al di fuori dei contesti accademici e di ricerca tradizionali.
Il termine ultimo per la presentazione delle idee è fissato entro il 10 maggio 2013, ma le idee potranno essere ufficialmente presentate a partire dal 14 aprile su una piattaforma in corso di realizzazione che sarà presto online.

La presentazione dei progetti selezionati, a cura di una commissione scientifica, e la proclamazione dei vincitori avverranno all’interno di un evento pubblico che si terrà presso il Kilometro Rosso nei giorni 21/22 giugno.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen