close
Economy

Il benessere in Lombardia è un business

Benessere Lombardia

In Lombardia 25 mila le imprese attive nel settore wellness. Milano prima, seguono Brescia e Bergamo. Giovane un imprenditore su dieci, il 72% è donna

I Lombardi sono sempre più attenti al benessere. È quanto emerge da un’elaborazione della Camera di Commercio di Milano sui dati del registro delle imprese 2012 e 2011.

In regione nel periodo preso in esame il settore del benessere e dell’estetica cresce del +0,7% passando da 24.813 a 24.982 imprese attive. La Lombardia rappresenta, infatti, un sesto delle imprese dell’estetica e del benessere italiane con 16.802 parrucchieri (+0,2%), 5.569 istituti di bellezza (nel 2011 erano 5.476, +1,7%) e 738 palestre (+0,8%).

Milano, Brescia e Bergamo le province con il maggior numero di imprese nel settore rispettivamente con 7.580 (30,3% del totale regionale), 3.338 (13,4%) e 2.917 (11,7%) imprese. Rispetto al 2011 crescono soprattutto Monza e Brianza (+1,5%), Pavia (+1,4%) e Como (+1,3%).

In Lombardia il 72% delle ditte individuali del settore ha per titolare una donna e un imprenditore su dieci ha meno di trent’anni.
Emerge da una elaborazione della Camera di Commercio di Milano sui dati del registro delle imprese 2012 e 2011.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen