close
Varie

Lombardia e Costa Rica: import export +12%

costa_rica_2013_1.jpg

Quasi 64 milioni in nove mesi, il 28% del totale italiano. Milano, Bergamo e Como le province più attive. Crescono gli scambi commerciali tra Italia e Costa Rica. Più 12% l’import export tra i due Paesi

Un volume d’affari che raggiunge quasi i 64 milioni di euro nei primi nove mesi del 2013, il 28% del totale italiano. In particolare, l’import supera i 40 milioni di euro e l’export è di circa 23,6. Tra le province spicca Milano che con quasi 46 milioni di euro rappresenta ben il 72% dell’interscambio regionale (+10,2% in un anno), seguita da Bergamo con il 12% circa (+14,7%) e Como con il 4% (+59,4%). E se il 96,5% dell’import lombardo dalla Costa Rica consiste in prodotti agricoli, nell’export prevale nettamente il manifatturiero (97,6% del totale). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio su dati Istat, a settembre 2013 e 2012.

Luigi Molinari, consigliere della Camera di commercio di Milano, nel corso del convegno di apertura della mostra fotografica “Costa Rica: il Paese più felice del mondo” ha dichiarato: “Esistono forti legami culturali ed economici tra il nostro territorio e i Paesi dell’America latina ed è importante valorizzarli“.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen