close
Varie

Pareti per ufficio, quando l’abito fa il monaco

no thumb

Anche negli uffici è spesso l’abito che fa il monaco. E quando si parla di abito viene spontaneo pensare agli arredi ma soprattutto alle pareti per ufficio, un elemento che non deve essere in alcun modo trascurato perché fondamentale per l’estetica, la funzionalità e l’acustica degli spazi lavorativi. 

Eleganza e funzionalità sono i due punti imprescindibili che l’abito/parete non può non avere. Il motivo? Perchè ne va dell’anima e dell’estetica dell’ufficio. Un altro particolare da non trascurare è l‘isolamento acustico che una parete per ufficio deve avere per garantire privacy in ciascuno spazio, a tutti coloro che lavorano al suo interno. 

Oggi la scelta di pareti per ufficio è veramente ampia ma quello che fa la differenza è naturalmente la qualità e qui i protagonisti del mercato non sono molti. E’ necessario guardare ai materiali, al design Made in Italy, alla professionalità di chi produce le pareti e di chi le monta. Perché serietà e qualità sono sinonimo di durata nel tempo. 

Si può scegliere tra pareti attrezzate e pareti divisorie a seconda delle necessità: le pareti attrezzate incorporano armadi, ante, scaffali e contenitori. L’obiettivo naturalmente è ottimizzare gli spazi, mantenendo il giusto compromesso tra qualità-prezzo-estetica. Con questa tipologia di parete ogni ambiente appare più ordinato perché qui si possono collocare scadenzari, raccoglitori e documenti, e il tutto perfettamente integrato nello spazio e nell’ambiente.

Ci sono poi le pareti divisorie che possono essere cieche, cieco/vetrate, vetrate verticali e orizzontali con porte in legno, in metallo, in vetro satinato e non. 

L’ufficio non deve essere un luogo anonimo, ma uno spazio dove sentirsi a proprio agio. Perché stare in un bell’ufficio influisce positivamente sul business di un’azienda. Lo afferma anche Enrico Cietta nel suo libro “Investire nell’ufficio, come e perché” dove afferma che “Produrre e allestire uno spazio di lavoro di qualità è una scelta che non garantisce solo benessere ai lavoratori, ma direttamente e indirettamente un vantaggio economico per l’azienda”. Ecco quindi l’importanza di una progettazione per l’ufficio che sia il più professionale possibile perché un ufficio dovrebbe essere allo stesso tempo: un luogo di lavoro privo di fonti di disturbo; una piccola città, una piccola piazza dove la gente si incontra e si confronta; un ambiente di relax.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen