close
Economy

Garanzia Giovani: in 73mila al lavoro

garanzia-giovani

Tra quanti hanno usufruito del programma Garanzia Giovani, in 107mila hanno svolto un tirocinio extracurriculare, e in 73mila hanno trovato un’occupazione dipendente. Lo rileva l’Isolf nel monitoraggio del programma cofinanziato per complessivi 1,5 miliardi dall’Unione Europea, rivolto a migliorare l’occupabilità dei giovani italiani nella fascia dai 15 ai 29 anni, i cosiddetti Neet che non lavorano, non studiano e sono fuori da ogni ciclo di formazione e istruzione.

A poco più di due anni dal lancio di Garanzia Giovani, ecco in sintesi il bilancio del programma che è stato presentato: si sono registrati nel portale in oltre 1 milione, ma dopo le cancellazioni ne sono rimasti 982mila. Tra questi in 85 mila si sono mostrati disponibili alla presa in carico da parte dei servizi per il lavoro, avvenuta per 630mila utenti registrati al sito. Con la presa in carico, al giovane vanno offerti servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro individualizzati, inserimento in percorsi di istruzione, formazione o un’esperienza di lavoro. Quasi la metà dei giovani si è recata per la prima volta presso il centro per l’impiego presso il quale va stipulato il patto di servizio.

Al 31 marzo per poco più di 265mila giovani presi in carico dai servizi è stato avviato un intervento di politica attiva (circa il 42%) e in 196mila hanno terminato il percorso. Il tirocinio extracurriculare è l’intervento più dffuso (64%) delle azioni avviate, seguito a distanza dall’accompagnamento al lavoro con l’1% che presenta valori analoghi alla formazione. Sul versante dell’occupazione il monitoraggio riguarda solo il lavoro dipendente, escludendo lavoro autonomo e l’autoimpiego. L’Isof evidenzia come sia stato superato il primo target comunitario fissato in 110milioni di euro di spesa certificata, nonostante alcuni scostamenti regionali. I prossimi obiettivi da raggiungere sono 835 milioni di euro nel 2017 e 1,5 miliardi nel 2018.

Il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha ricordato che il governo italiano ha proposto il rifinanziamento di Garanzia Giovani per complessivi 20 miliardi di euro al 2020.

Tags : Homepage Bottom
Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen