close
Varie

Scoprire Bruxelles in giro per gli “estaminet”

no thumb

Bruxelles, negli ultimi anni, è riuscita a conquistare le prime file tra le città più visitate d’Europa. Il fascino tipico di una piccola cittadina, un buon numero di musei e monumenti di grande pregio, un’inaspettata gamma di locali, bar e ristoranti, uniti a una vita notturna sempre animata, ne fanno una città particolarmente apprezzata dai giovani, che trovano ad attenderli un universo di stimoli a portata di mano. Il modo migliore per immergersi subito nel vivo della notte cittadina è di certo offerto dai cosiddetti “estaminet”, localini tipici che punteggiano Bruxelles con le loro “terrasse”.

Qualche esempio? Eccovi accontentati.
“A La Mort Subite”, per iniziare, è un must per gli amanti degli stuzzichini e delle birre di qualità. Questo coffee bar dalle atmosfere vintage offre infatti la possibilità di degustare svariate specialità della cucina belga, con un’attenzione particolare ai formaggi locali, con cui vengono preparate tartine, omelette e altre delizie dolci e salate. Lasciatevi consigliare dai proprietari del locale sulle birre da accompagnare ai vostri finger food, perché la scelta non è di certo facile: sono tutte buonissime. Si va dalle birre “La Mort Subite”, come la Gueuze sur Lie e Raspberry, alla selezione di birre belghe, tra cui la Grimbergen Blond, la Ciney e la Hapkin, per citare le più gettonate. A La Mort Subite si trova in una posizione molto comoda, al 7 di Rue Montagne aux Herbes Potagères, ovvero a 4 minuti a piedi dalla Stazione Centrale e quindi facilmente raggiungibile dalla maggior parte degli hotel a Bruxelles.

Un altro luogo sacro per gli amanti del nettare di luppolo è sicuramente il “Bier Circus”, annoverato tra le birrerie meglio fornite dell’intero Belgio. Infatti, il locale può vantare un’eccezionale varietà di birre, che spaziano dalle piccole produzioni artigianali ai più noti marchi della regione, passando per un buon compromesso di varianti aromatizzate. Si tratta del luogo ideale per chi vuole degustare e sperimentare birre insolite a Bruxelles. Il locale si trova a dieci minuti a piedi da A La Morte Subite, al 57 di Rue de l’Enseignement, dove è possibile arrivare anche in bus con le linee 29, 63, 65 e 66.
A pochi passi, “La Fleur en Papier Doré” rappresenta, invece, una sorta di mecca per gli appassionati d’arte. Non per la birra, non per il cibo – comunque ottimi – ma per la sua importanza storica, in quanto si tratta dell’antico luogo di ritrovo di René Magritte e del gruppo dei surrealisti di Bruxelles, oggi omaggiati dal locale con incontri di poesia ed eventi a tema.

Naturalmente, la lista di locali da non perdere è ancora molto lunga – ognuno con la sua particolarità, ognuno con il suo stile – e di certo ha contribuito a portare la città tra le destinazioni last minute più gettonate su Expedia e gli altri portali di viaggio.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen