close
Varie

Anfetamine per dimagrire: un vero pericolo per la salute

dimagrire-con-il-triac

Le anfetamine, chiamate anche amine simpatico mimetiche, sono a tutti gli effetti droghe molto adoperate sia nel mondo dello sport che dello spettacolo fin dalla metà del secolo scorso. I loro effetti collaterali sono devastanti ma vengono comunque usate per sopportare la fatica, aumentare la soglia dell’attenzione e soprattutto per ridurre in senso della fame. Le anfetamine, a livello neuronale, attivano il sistema nervoso inibendo gli enzimi delegati allo smaltimento della noradrenalina e di tutte le altre monoamine. L’assunzione di queste droghe ha come effetto l’intensificazione del’attività cardiaca, muscolare e metabolica.

In pratica il corpo si trova costantemente sotto stress e innalza i consumi energetici per poter affrontare situazioni di pericolo. Le anfetamine simulano e prolungano in maniera del tutto artificiale una situazione d’emergenza per l’organismo. Nonostante i loro effetti collaterali così dannosi siano ben conosciuti, sono molti i professionisti che forniscono ai loro pazienti pasticche di anfetamine o beveroni che ne contengono i principi attivi per far ottenere al paziente un dimagrimento in tempi brevissimi. Con queste sostanze però la salute viene totalmente compromessa e gli effetti possono essere devastanti.

In poche settimane si perdono molti chili ma si iniziano a perdere anche i ricettori dei neurotrasmettitori. A lungo termine le anfetamine non hanno più alcun effetto perché si ha un minor quantitativo di ricettori e il corpo inizia a riacquistare rapidamente peso prendendone più di prima. Il danno più grande considerando esclusivamente la forma fisica è costituito dal fatto che l’ipotalamo non riesce più a regolare il senso della fame perché oramai è stato compromesso dall’uso prolungato delle anfetamine. Di conseguenza ci sarà negli anni a venire una continua tendenza a ingrassare.

È fondamentale quindi evitare in maniera assoluta l’utilizzo di queste sostanze e di tutti quei prodotti che non hanno indicato in etichetta tutti gli ingredienti che le compongono. Il mantenimento della linea non deve mai andare a discapito della salute italiana e nemmeno del rispetto della legge già in Italia il commercio di anfetamine è vietato dalla legge.

Se desiderate perdere peso in modo efficace preservando la salute, rivolgetevi esclusivamente a professionisti del settore come il dottor Garritano. Contattate il dottor Garritano, biologo nutrizionista, mediante il sito del suo studio www.studionutrilab.com e chiedete a lui ogni informazione che desiderate avere. Prenotate un appuntamento per una consulenza mirata e per richiedere la formulazione di una dieta dimagrante sana, bilanciata e che vi faccia perdere peso in maniera graduale senza rischiare poi di riprendere tutti i chili persi.

Il dottor Garritano è regolarmente iscritto all’Ordine Nazionale dei Biologi ed ha conseguito la specializzazione in scienze dell’alimentazione. Svolge da anni la sua professione con competenza e cognizione di causa offrendo ai propri pazienti consulenze fatte su misura.

Redazione Cobalto

The author Redazione Cobalto