close
Varie

Come risolvere problemi urgenti con boiler in blocco o guasti

riparazione-boiler

La risoluzione di un problema urgente con un boiler in blocco o guasto nella maggior parte dei casi presuppone il ricorso a un professionista qualificato o a un tecnico specializzato. Ma quali sono i motivi che determinano la comparsa di inconvenienti di questo genere? In molti casi, lo scaldabagno a gas smette di funzionare nel corso della stagione invernale: ciò è dovuto al sistema di sicurezza che si trova installato sia negli impianti esterni che negli impianti interni, in funzione del quale l’erogazione del gas viene bloccata in modo automatico a fronte di un’anomalia che viene rintracciata nei fumi di scarico. E se nei modelli più all’avanguardia dal punto di vista tecnologico lo sblocco avviene in automatico già dopo pochi secondi, in altre circostanze è indispensabile intervenire.

In varie circostanze, poi, i boiler possono entrare in blocco per colpa del vento, il quale pone resistenza a una evacuazione adeguata dei fumi di scarico: fumi di scarico che, di conseguenza, non possono tornare indietro e non possono rimanere nell’ambiente in cui si trovano i dispositivi. Per risolvere il problema, si può provare ad aspettare alcuni secondi dopo avere chiuso il rubinetto dell’acqua calda: in teoria l’impianto si dovrebbe riaccendere da solo. In alcune occasioni, però, lo sblocco automatico non si verifica semplicemente perché non è presente il sistema automatico relativo: si deve, dunque, intervenire a mano, secondo le istruzioni riportate nel libretto che accompagna il modello.

Cosa fare con un boiler guasto

Non sempre, tuttavia, si è così fortunati da poter agire in prima persona per far tornare a funzionare il boiler: in casi del genere si deve ricorrere a un servizio di assistenza e riparazione boiler a Roma, che prevede l’intervento di professionisti e tecnici specializzati pronti ad agire, eventualmente anche di notte o nei giorni di festa. Soprattutto durante il periodo invernale, infatti, i disagi che possono derivare da un boiler che non funziona come dovrebbe sono potenzialmente molti, e per di più fastidiosi: meglio, quindi, contattare un servizio di pronto intervento il prima possibile.

La funzione di un boiler – vale la pena di ricordarlo – è quella di riscaldare l’acqua: non solo nelle abitazioni private, ma anche negli alberghi e, più in generale, nelle strutture ricettive che sono dotate di un sistema di riscaldamento autonomo per i vari ambienti, oltre che negli uffici e nei locali commerciali. Che si tratti di un dispositivo a gas o di un dispositivo elettrico, è fondamentale provvedere a una sua regolare manutenzione proprio per non incappare in guasti imprevisti o in altri tipi di inconvenienti da cui potrebbero scaturire disagi poco piacevoli, specialmente nelle giornate in cui le temperature sono molto basse.

Per trovare la soluzione più conveniente e in linea con le proprie necessità e con i propri bisogno si può eseguire una veloce ricerca sul web, attraverso la quale non solo si ha l’opportunità di individuare le imprese più vicine, ma anche di richiedere – se lo si vuole fare – preventivi differenti da confrontare.

Redazione Cobalto

The author Redazione Cobalto