close
Varie

Amore e dedizione sono il segreto dei divani artigianali

flap01

Lo sapete come nasce un divano artigianale? Vi siete mai chiesti cosa c’è dietro a un pezzo che si vede esposto in uno showroom?

Dietro ogni pezzo artigianale, c’è amore e la consapevolezza che si sta creando un pezzo unico e irripetibile. C’è un’idea, che nasce dall’esperienza, dallo studio e da anni di dedizione, ci sono sapienti mani che usano ago e filo e cuore e curano ogni taglio e ogni cucitura in maniera impeccabile.

Ma soprattutto c’è arte, passione, sogni e sacrifici. C’è gente che ama quel che fa e che sa di offrire un prodotto all’altezza delle aspettative di ogni cliente.

Sembra impossibile trovare tutto questo in una grande azienda e invece, sul territorio italiano e estero, CTS salotti riesce a coniugare tutti questi elementi in ognuno dei suoi divani artigianali. Quando l’azienda nacque, negli anni 60, non ci si aspettava di certo una rapida ascesa, ma le brillanti intuizioni del suo fondatore, il Sig. Carlo Tanzi, portarono già negli anni 70 l’azienda ad abbandonare il settore artigianale per entrare in quello industriale. Senza però tralasciare elementi importanti: la creazione diprodotti di alto livello, divani fatti a mano con esperienza e amore pronti ad essere personalizzati per ogni cliente, e soprattutto la possibilità di scegliere  dimensioni stoffe o pelli!
Ogni cliente è diverso e merita il meglio. Per questo ci sono degli esperti che aiuteranno il cliente nella scelta del giusto divano artigianale. L’azienda CTS Salotti considera ogni suo pezzo non un semplice componente di arredamento, ma un pezzo unico, con un confort senza eguali che dia un tocco speciale alla decorazione della sala. Solo prestando attenzione ai dettagli e alle richieste del cliente si può ottenere un prodotto tanto speciale.

Divani artigianali per living  con grande personalità

I piccoli dettagli fanno la grande differenza. Per questo scegliere con cura divani artigianali è molto importante per completare un arredamento di classe. Ma quali sono gli elementi chiave che ci aiutano nella scelta?

La scelta del divano va ponderata e vista in un’ottica più ampia che il solo arredamento.

  1. Prendere bene le misure dello spazio da arredare: per non avere un elemento troppo grande o troppo piccolo che stoni col resto dell’ambiente;
  2. Scegliere bene il colore del divano: ad esempio, se arrediamo uno spazio piccolo o con poca luce è meglio sceglierlo bianco, in modo che illumini un po’ la stanza e non la renda ancora più piccola;
  3. La comodità prima di tutto: un divano artigianale, di qualità offre un ottimo tessuto di rivestimento, ma anche ottime imbottiture che ci permetteranno di stare comodi e rilassati durante il nostro tempo libero.
  4. Gli altri abitanti della casa: bambini e animali domestici possono essere i peggiori nemici del nostro amato divano. Per questo affidarsi a dei professionisti per la scelta dei tessuti più adeguati, in questo caso non può che essere la scelta giusta. Le nuove tecnologie  offrono possibilità infinite. Basta soloaffidarsi alle persone giuste per ricevere i consigli adeguati alle nostre esigenze.

Non sottovalutare questi semplici elementi, farà sì che il nostro divano ci accompagnerà per tanto tanto tempo.

Redazione Cobalto

The author Redazione Cobalto