close
Eventi biz

Cremona, Forum nazionale dello strumento musicale

music-forum-nazionale-strumento-musicale

Nella città a forte vocazione produttiva dello strumento musicale domenica 29 e lunedì 30 settembre 2019 si svolge il Forum nazionale dello strumento musicale. L’atteso appuntamento con gli operatori del settore è promosso da Dismamusica, l’associazione del Sistema Confcommercio che rappresenta la filiera dello strumento musicale, in partnership con Cremona Fiere, Camera di Commercio di Cremona, CERSI – Centro di ricerca per lo Sviluppo Imprenditoriale dell’Università Cattolica e Confcommercio.

Il Forum costituisce un’occasione straordinaria di incontro tra operatori del settore ed interlocutori istituzionali e si prefigge l’obiettivo di dialogare, scambiare idee e progetti per comprendere meglio le dinamiche del mercato della musica attiva in Italia e riflettere sulle modalità di sviluppo ed incentivazione della pratica strumentale anche amatoriale.

Nell’occasione verrà presentato l’Osservatorio 2019 che analizza l’andamento del mercato italiano nel 2018. Secondo la ricerca, realizzata dal CERSI, il valore complessivo delle vendite di strumenti musicali, accessori ed edizioni sul canale tradizionale in Italia quota circa 541 milioni di euro, con una flessione del 3,62% rispetto all’anno precedente, ma tenendo presente che non sono rilevabili le vendite provenienti dall’estero attraverso il canale e-commerce che sono stimate in crescita. L’Italia conferma la sua forte vocazione all’export, conquista la decima posizione mondiale nella classifica dei Paesi esportatori di strumenti musicali e accessori, con 139 milioni di euro, dietro a Cina, Germania, Stati Uniti d’America, Giappone, Indonesia, Paesi Bassi, Francia, Malesia e Taipei.

Antonio Monzino, presidente Dismamusica, sottolinea gli obiettivi dell’Associazione: «La nostra “mission” va molto oltre i pur legittimi ed importanti interessi di tipo commerciale: ci poniamo anzitutto il tema cruciale del ruolo della “musica” quale fattore di sviluppo armonico della persona, fattore importante di formazione umana, sociale e culturale, efficace strumento di prevenzione e contrasto al disagio sociale».

Nella “due giorni” di Cremona gli operatori si interrogheranno sul mercato italiano dello strumento musicale, sugli aspetti critici e sulle opportunità di crescita del settore nonché sul ruolo della politica nelle sue declinazioni istituzionali e decisionali.

Al Forum di Cremona, che si avvale del Patrocinio della Regione Lombardia, sono stati invitati i Ministri competenti sulle tematiche dell’educazione, dell’imprenditoria, dell’economia e della cultura nonché personalità del mondo della politica a livello europeo e nazionale. Hanno già dato conferma di partecipazione, tra gli altri, il Sindaco di Cremona Luca Galimberti, il Prof. Luigi Berlinguer, l’on. Valentina Aprea.