close
Life

Fondente o al latte, non si può dire di no ad una tavoletta di cioccolato

tavolette-cioccolato

Le tavolette di cioccolato sono tra gli alimenti più consumati a livello mondiale e si presentano di solito nella versione fondente, al latte o bianco.

Il cioccolato con le sue tavolette furono inventati intorno al 1000 avanti Cristo e ad oggi è tra gli alimenti più consumati a livello mondiale, soprattutto trovandolo tra quelli più apprezzati, che ha fatto il giro del mondo.

Per poter preparare una buona tavoletta di cioccolato, serve dover applicare diversi passaggi, primo tra tutti quello della miscelazione, che parte dall'ingrediente di base che è il cacao, che a seconda della tipologia che si andrà a produrre, può variare nella sua percentuale. Successivamente si trova la fase di concaggio, che si svolge mescolando per un lungo periodo di tempo i vari ingredienti e aggiungendo, qualora sia necessario, del burro di cacao ulteriore. Questo passaggio viene eseguito con una temperatura che viene controllata, così che possa rimanere liquido senza portare alla comparsa di grumi, processo che può durare anche fino ad una settimana. Ulteriore fase è quella di tempra, in cui si va a raffreddare il cioccolato, portandolo alla durezza desiderata e andandolo a raffreddare in maniera graduale. Una volta completata questa lavorazione, si va a realizzare la sua forma con la classica tavoletta che viene prodotta attraverso degli stampi, che una volta raffreddata raggiungerà la forma ideale. Il confezionamento di solito avviene attraverso dei fogli di alluminio rivestiti poi da carta, così da poter essere isolati completamente dall'ambiente esterno. I valori nutrizionali di questa tipologia di alimento, per i suoi 100 grammi, sono davvero vari con una buona dose di diverse proteine e vitamine contenute. Si dice che un consumo di questo alimento, porti a combattere lo stato di depressione donando nuova vitalità. Questa tipologia di prodotto viene distribuita a tonnellate, con il paese maggiormente produttore, che è la Svizzera, che ha prodotto oltre 176000 tonnellate di cioccolato solo nel 2011 e con oltre 1600 milioni di Franchi di fatturato.

Ci si trova davvero di fronte a dei veri record in quanto a produzione alimentare, che sono in grado di sbaragliare qualsiasi tipo di concorrenza. Questo alimento ha fatto la storia e continuerà sicuramente a farla, grazie al suo gusto davvero unico, che è in grado di adattarsi alle esigenze di qualsiasi persona. Questo ci permetterà di poter gustare appieno il suo sapone e poter esaltare le nostre papille gustative, che rimangono sempre più inebriate da questo prodotto inventato nell'antichità ma che ancora oggi, vanta grandissima popolarità, dimostrandosi sempre più in crescita nella sua produzione. Sì dice poi anche, che questo nelle dovute misure, faccia bene al nostro organismo e quindi con un consumo moderato, possiamo apportare ulteriori benefici al nostro corpo, oltre alla felicità che ne deriva dal doverlo mangiare. Nessuno ci vieti, se non strettamente necessario, di poterlo gustare durante le occasioni speciali o durante le nostre pause, che diventeranno ricche di piacere.