close
Innovazione

Pr Virtuale, il dispositivo Bluetooth che rivoluzionerà la comunicazione digitale

dispositivo-bluetooth-rivoluzionerà-comunicazione-digitale

La nuova frontiera del marketing vede in prima linea la comunicazione digitale e i messaggi personalizzati inviati tramite Bluetooth. Ne è convinto l’imprenditore genovese Fabio de Luca, figura di riferimento del mondo degli eventi e dell’intrattenimento di alta qualità con il suo portale Guidalocali.tv, che sta testando in Liguria l’innovativo sistema Pr Virtuale inventato negli Usa. Il dispositivo è il primo del suo genere in Italia: si tratta di un piccolo strumento, utilizzabile anche in modalità mobile, che attraverso la tecnologia Bluetooth Low Energy trasmette file e/o messaggi di testo personalizzati su smartphone e tablet dei passanti, con un raggio d’azione regolabile dai 10 centimetri ai 100 metri a 360 gradi. Una sorta di campagna pubblicitaria ambulante e istantanea, che intercetta tutti i possibili destinatari in una determinata zona di transito (ad esempio, all’ingresso della sede della propria attività, o di fronte ad una vetrina), e che può anche “inseguirli” in giro per la città, installando un secondo dispositivo su un mezzo di trasporto come la propria auto.
Il messaggio inviato può essere di vario tipo e completamente a scelta del professore del Pr Virtuale, che può impostare il funzionamento del dispositivo  stesso attraverso un tablet ad esso associato: si possono quindi inventare messaggi pubblicitari, promozioni, offerte personalizzate, inviti a eventi, ecc.

Il livello tecnologico offerto dal dispositivo messo a punto dalla Fabio de Luca Management, dopo un anno di ricerca e investimenti importanti, è molto alto: Pr Virtuale è completamente impermeabile, per rendere l’installazione più sicura che mai, e ha una durata cinque volte superiore rispetto a quella di un normale dispositivo, il che può renderlo funzionante anche 24 ore. Il software originale è stato inventato negli Usa nel 2015, dove oggi è al top delle vendite e fattura miliardi di dollari: la versione italiana lo ha ulteriormente modificato, registrando a propria volta il marchio, grazie al lavoro delegato a un noto esperto informatico internazionale da de Luca.

Fabio de Luca afferma: “Ho presentato il Pr Virtuale ad alcuni miei storici clienti e le manifestazioni d’interesse da parte loro sono andate ben oltre le mie aspettative. Da qui ho trovato l’energia e il coraggio di sostenere l’investimento in chiave futura. A supporto di questa innovazione, è anche partita una campagna pubblicitaria che per tre mesi interesserà il circuito del cinema The Space nelle città di Genova, Milano e Torino. A partire da febbraio, inoltre, seguiteremo con la promozione anche su Facebook, Instagram e sulle pagine dei quotidiani nazionali. Il Pr Virtuale, che si configura come una vera e propria startup, partirà inizialmente in Liguria, in particolare da Genova e Savona, per poi ampliare il suo campo d’azione anche in Piemonte e in Lombardia”.