close

Economia/Imprese

Servizi e approfondimenti sul mondo dell’economia

Economia/Imprese

Una certificazione per i manager

certificazione_manager

Si chiama Project Management Professional ed è la piu ambita attestazione delle competenze individuali acquisite per ciò che attiene le metodologie e le tecniche di gestione dei progetti. B&G, nell’ambito dello speciale sull’importanza di investire nelle risorse umane per uscire dalla crisi , racconta di cosa si tratta

Speciale Risorse umane – Parte Terza

Formazione e riqualificazione dei manager per conquistare nuovi spazi di mercato. E la direzione che il centro Cefriel (societa consortile a responsabilita limitata senza scopo di lucro i cui soci sono il Politecnico di Milano, l’Universita degli Studi di Milano, l’Universita degli Studi di Milano-Bicocca, l’Universita degli Studi dell’Insubria, la Regione Lombardia e 15 aziende multinazionali operanti nel settore ICT e dell’editoria multimediale) ha intrapreso attraverso il percorso di project management per Aldai, (Associazione Lombarda Dirigenti Aziende Industriali) che permette di accedere alla certificazione di Project Management Professional, la piu ambita attestazione delle competenze individuali acquisite per cio che attiene alle metodologie e alle tecniche di gestione dei progetti.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

Crescono le spese per gli oggetti di lusso

lusso

Tornano a crescere gli investimenti per gli oggetti di lusso e da collezione. E’ quanto emerge dal report elaborato da Merrill Lynch e CapGemini, che mette in evidenza anche la tendenza ad investire nell’arte e in altri beni quali monete, oggetti d’antiquariato e vini

Rientrati con cautela sui mercati finanziari dopo la crisi, gli High Net Worth Individual, HNWI, (come vengono definiti gli individui con un patrimonio netto pari o superiore al milione di dollari) sono tornati ad investire sugli oggetti e sulle attività che più li appassionano (passion investment) e cioè oggetti di lusso e da collezione. E’ quanto emerge dal World Wealth Report elaborato da Merrill Lynch e CapGemini.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

La ricchezza è in ripresa

ricchezza_ripresa

Quasi recuperate le perdite del 2008. Il numero degli individui con patrimonio finanziario superiore a 1 milione di dollari sale del 17,1%, mentre la loro ricchezza raggiunge complessivamente quota 39.000 miliardi di dollari. E’ quanto emerge dal Rapporto annuale sulla ricchezza nel mondo

Nonostante il clima congiunturale sfavorevole su scala mondiale, secondo quanto riportato nella quattordicesima edizione del World Wealth Report – il rapporto annuale sulla ricchezza nel mondo presentato da Merrill Lynch Global Wealth Management e Capgemini – il numero degli HNWI1 ha ripreso a salire, tornando nel 2009 a quota 10 milioni. In ascesa anche il loro patrimonio, che si attesta a 39.000 miliardi di dollari con un incremento del 18,9%, mentre gli Ultra-HNWI2 hanno incrementato la relativa ricchezza del 21,5% nel 2009. Questi dati indicano che la ripresa ha permesso di recuperare quasi interamente le perdite subite nel 2008, riconquistando livelli che non si vedevano dal 2007. “Gli ultimi anni sono stati importanti per gli investitori facoltosi”, dichiara Isabella Fugazza, Sales Manager, Merrill Lynch Global Wealth Management.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

Proprietà industriale, ecco come funziona il nuovo codice

proprieta_industriale

Un’analisi a cura dell’avvocato Vincenzo Cutugno sul nuovo regolamento di attuazione del Codice di proprietà industriale sviluppato con l’obiettivo di semplificare le procedure previste per l’ottenimento e per la gestione dei titoli

In un’ottica di allineamento alla normativa europea, il 10 marzo scorso e entrato in vigore il regolamento di attuazione del Codice della Proprieta Industriale (decreto del Ministero dello Sviluppo Economico n. 33 pubblicato sul supplemento ordinario n. 48/L alla Gazzetta Ufficiale n. 56 del 9 marzo 2010). Da una prima analisi, e in attesa di valutare gli esiti della sua concreta applicazione, il regolamento costituisce un passo signifi cativo verso la semplificazione delle procedure previste per l’ottenimento e per la gestione dei titoli della proprieta industriale.

(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

La Brianza resta il motore economico d’Europa

brianza_motore

Con un indice di vivacità economica manifatturiera di 164 la Brianza precede le due aree tedesche del Baden-Württemberg e della Baviera. Emerge da un’elaborazione dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Eurostat, Istat e Registro Imprese

La Brianza con un indice di vivacità economica manifatturiera pari a 164,1 si conferma, anche con la crisi, il motore economico d’Europa a livello manifatturiero, seguita da due aree tedesche del Baden-Württemberg e della Baviera (Bayern), rispettivamente con 122,8 e 120,9. È quanto emerge da elaborazioni e stime dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Eurostat, Istat e Registro Imprese. L’indice comprende diverse variabili di carattere economico: sono stati considerati, tra gli altri, come parametri costitutivi il PIL a parità di potere d’acquisto, i tassi di occupazione e di disoccupazione, l’occupazione e la densità imprenditoriale del settore manifatturiero.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

Innovazione, l’arma vincente per uscire dalla crisi

innovazione_crisi

La crisi ha ribadito l’importanza dell’innovazione. Ad affermarlo è stato il Governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, nella lectio magistralis pronunciata per il conferimento di un master honoris causa in Business Administration

Per le imprese è fondamentale investire in innovazione. Lo ha spiegato il Governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, nella lectio magistralis pronunciata al Cuoa per il conferimento di un master honoris causa in Business Administration. “La crisi ha ribadito l’importanza dell’innovazione – ha detto l’inquilino di Palazzo Koch -. Le aziende che avevano avviato processi di ristrutturazione e investito in ricerca e sviluppo già prima della crisi hanno retto meglio l’urto; presentano oggi le prospettive migliori”.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

Riorganizzare l’azienda partendo dal cliente

valeocon

Innovazione di processi e organizzazione aziendale per migliorare l’efficienza e aumentare i valori generati dall’azienda a cura di Massimo Appiotti, partner di Valeocon Management Consulting

L’innovazione di processo
Parleremo di processo in senso lato, ovverosia nell’accezione che comprende i sistemi e le competenze che stanno alla base di tutte le attività “core” e “di supporto” di una qualunque realtà aziendale. I tipici processi “core” sono quelli legati al prodotto/servizio, ossia tutta la catena di attività che vanno dall’ordine cliente alla sua soddisfazione. Quando si parla di innovazione di processo occorre prima di tutto, distinguere due grandi tipi di miglioramento: quello incrementale, generalmente prodotto con molti piccoli e frequenti cambiamenti che sommati assieme portano comunque a effetti considerevoli, e quello esponenziale, ossia il ridisegno completo e spesso veramente innovativo di alcuni grandi processi aziendali. In entrambi i casi il punto focale è che il modo migliore per innovare è sempre quello di ripensarlo partendo dal punto di vista del cliente.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

Expo 2015 arruola i migliori dipendenti delle aziende

In vista di Expo, le aziende potranno dare in prestito i propri dipendenti alla società che sta organizzando la manifestazione universale del 2015 e che gestirà l’intero evento

I migliori talenti delle aziende italiane al servizio dell’Expo: è questo prevede il progetto “Open Source” presentato oggi dalla societa’ di gestione dell’Expo alle aziende di Assolombarda. Obiettivo: avviare una nuova rete di sinergie per il successo dell’Esposizione che verra’ ospitata a Milano nel 2015. Il programma prevede la possibilità per le aziende italiane di distaccare propri dipendenti presso la società Expo 2015 S.p.A. per un periodo concordato. Le singole aziende aderenti metteranno a disposizione alcune delle proprie risorse, impegnando temporaneamente competenze qualificate al servizio di Expo 2015 spa.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

Libertà d’impresa, all’esame il Ddl

liberta_impresa

Per aprire un’impresa arriva la “responsabilità personale”. E’ quanto prevede il ddl costituzionale sulla libertà di impresa che oggi sarà all’esame del consiglio dei ministri. L’obiettivo sarebbe quello di superare le troppe regole che limitano la rapidità delle iniziative economiche.

Meno vincoli, controlli ex-post e responsabilità personale per rilanciare la libertà d’impresa. Si basa su questi principi la legge di modifica degli articoli 41 e 118 della Costituzione sull’iniziativa economica che oggi vedrà il via libera del Cdm. Per avviare un’attività basterà una segnalazione autocertificata. La modifica, fortemente voluta dal ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, punta a “liberare” l’economia da regole e burocrazia giudicate responsabili dello stallo della competitività italiana.
(altro…)

Leggi Tutto
Economia/Imprese

In Lombardia si allenta la stretta al credito

stretta_al_credito

Nel semestre che sta per concludersi dovrebbe essersi esaurita la fase di restrizione dell’offerta di credito in Lombardia. E’ quanto emerge dal rapporto sull’economia lombarda presentato da Bankitalia

La fase di restrizione delle condizioni di offerta del credito sembra essere terminata”. Così Salvatore Messina, direttore della sede di Milano della Banca d’Italia, commenta i dati sui prestiti alle imprese contenuti nel rapporto di Bankitalia sull’economia lombarda nel 2009. “La domanda delle imprese rimane debole -sottolinea Messina- anche se le banche ne prevedono una ripresa nel primo semestre del 2010, e principalmente orientata alla ristrutturazione di precedenti posizioni debitorie, o motivata da esigenze di copertura dell’attività ordinaria, che si sono ampliate a motivo del calo dell’autofinanziamento”.
(altro…)

Leggi Tutto
1 87 88 89 90 91 117
Pagina 89 di 117