close

Eventi biz

forum e convegni dedicati al mondo del business

Eventi biz

I cervelli in fuga non tornano in Italia perché si innamorano: il 50% dei migranti ha un partner straniero

cervelli-in-fuga-partner-straniero

Si parla tanto dei cervelli in fuga, ma nessuno pensa alle conseguenze sociali e familiari di questo fenomeno né quali dinamiche scaturiscano nei Paesi in cui questi ragazzi vanno a vivere e lavorare. Nobìlita porta per la prima volta sul palco di un festival le fondatrici del blog mammadicervelliinfuga.com, nato nel 2016 da Brunella Rallo, 65 anni, napoletana, sociologa e madre di due expat: Alessandro e Valeria, entrambi docenti universitari negli Stati Uniti, al MT di Boston il primo e all’Università dell’Illinois la seconda.

Dedicato alle famiglie dei giovani che per studio o lavoro hanno scelto di andare a vivere altrove, il blog è un vero e proprio documentario in tempo reale sulle conseguenze di questo fenomeno, contribuendo alla comprensione delle sue dinamiche e sottoponendo a istituzioni, enti pubblici e privati spunti di riflessione in merito.

In una recente indagine campionaria condotta in collaborazione con il Centro Altreitalie- racconta la fondatrice del blog- abbiamo stimato che il 50% dei migranti italiani che vive in una relazione di coppia ha un partner straniero. In particolare il 25% ha un partner nativo del paese in cui la coppia risiede e l’altro 25% ha un partner di un paese terzo.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Oroarezzo vetrina internazionale oreficeria Made in Italy con Italia Exhibition Group

oroarezzo-aprile-2020

È l’Italia il punto di riferimento nel mondo per la produzione orafa di qualità, l’eccellenza del design e la raffinatezza della manifattura. Un primato che rende OROAREZZO un appuntamento atteso da buyers e operatori di tutto il mondo: la 41esima edizione tornerà in scena dal 18 al 21 aprile nei padiglioni di Arezzo Fiere e Congressi con le aziende top del settore.

Il know-how tecnico e la capacità di innovazione degli orafi italiani è un valore aggiunto che troverà espressione nelle eccellenze imprenditoriali di tutti i distretti della penisola rappresentati in fiera: Arezzo, presente con il 50% degli espositori, Vicenza con il 30% circa, ma anche Torre del Greco, Firenze e Milano.
Nel cuore del distretto orafo toscano, il maggiore in Europa per numero di aziende attive e volumi di export, la quattro giorni di OA 2020 si svolgerà sotto l’egida di Italian Exhibition Group. Il gruppo fieristico e congressuale che ha il suo quartier generale a Rimini ha infatti acquisito a fine 2019 (dopo tre anni di gestione) Oroarezzo e GoldItaly e organizza assieme agli eventi di Vicenzaoro il calendario dei principali appuntamenti nazionali del settore, affiancando le aziende italiane anche in quelli internazionali.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Assofranchising: al via “Destinazione franchising 2020”

assofranchising-destinazione-franchising-2020

Partirà a metà febbraio “Destinazione Franchising 2020”, il ciclo di incontri gratuiti ideato e promosso da Assofranchising in varie città della Penisola, dove l’Associazione, in collaborazione con Confcommercio- Imprese per l’Italia e le sue diramazioni sul territorio, presenterà le opportunità del settore dell’affiliazione grazie al supporto dei propri Franchisor associati.

Con la prima tappa di Napoli (14 febbraio 2020) presso l’Università IPE Business School, l’Associazione darà il via al palinsesto composto da sette appuntamenti dedicati a chi desidera scoprire e approfondire le dinamiche e i segreti del franchising, un comparto del commercio italiano e internazionale estremamente importante e che nell’ultimo decennio è cresciuto esponenzialmente, generando fatturato e posti di lavoro, come attestato dai dati dell’ultimo Rapporto Assofranchising 2019.

“Il tour rappresenta un appuntamento da non perdere, sia per chi la prima volta si avvicina a questo settore, sia per i nostri Franchisor, che hanno l’opportunità di presentarsi a una platea attenta e interessata creando un network di valore per una possibile affiliazione” dichiara augusto Bandera Segretario Generale di Assofranchising.

Saranno proprio le insegne Franchisor, a raccontarsi al pubblico presentando la propria azienda e il proprio modello di business attraverso testimonianze e case history di successo. Al termine della presentazione collettiva seguiranno degli incontri one to one con i potenziali franchisee interessati.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

L’economia circolare e i rifiuti elettronici

economia-circolare-rifiuti-elettronici

Saranno presentati venerdì 31 gennaio a Milano i risultati del progetto “Separazione e selezione delle plastiche contenute nei RAEE di cui al raggruppamento 4 (piccoli elettrodomestici): innovazioni di processo e miglioramento delle percentuali di riciclo e recupero”.

Promosso da Ecolight, consorzio nazionale per la gestione dei RAEE, dal Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale dell’Università di Brescia e da Stena Recycling, impianto di trattamento dei rifiuti elettronici e realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e mare – Direzione generale per i rifiuti e l’inquinamento, il progetto ha voluto studiare nuove modalità di trattamento per migliorare il recupero delle plastiche contenute nei rifiuti elettronici di piccole dimensioni.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Arrivano l’assistente virtuale e la blockchain che traccia l’origine delle pietre

assistente-virtuale-pietre

Oggi a VOJ20, in programma fino al prossimo mercoledì 22, si è parlato di tecnologia al servizio di aziende, buyer e clienti nell’ambito della presentazione delle tecnologie più utili all’industry della gioielleria di StartBootcamp, uno dei principali network di accelleratori di start-up al mondo. “L’obiettivo” ha sottolineato Alexandra Trosin, Senior advisor StartupBootcamp Fashion & Innoleaps, “è quello di capire come le aziende del settore possano non solo affacciarsi, ma abbracciare il mondo dell’innovazione a 360 gradi: a livello del prodotto, di processo e di vero e proprio modello di business”. Le nuove tendenze raccontano di prodotti smart, supply digitale efficiente, personalizzazione, esperienze omni-channel B2B e B2C, social oltre i media e sostenibilità come asset strategico.

“Abbiamo ricevuto da tutto il mondo oltre 1.200 candidature di start up, tutte indirizzate a risolvere problemi specifici del settore”- ha annunciato Alceo Rapagna, Ceo del progetto. “Insieme ad alcuni top player del fashion system stiamo sviluppando tecnologie che possono essere utilizzate in entrambi i campi”. Gianni Pelizzo, Ceo di Predit, per esempio, sta mettendo a punto una tecnologia che sfrutta l’intelligenza artificiale ottenendo ottimi risultati nelle azinde di moda per agevolare la stima ella domanda e qundi la programmazione dei prodotti più gettonati a catalogo. Dalle App in grado di tracciare la provenienza delle pietre alla realtà virtuale e aumenta negli showroom perchè il cliente possa vedere come “veste” un anello o un orologio, all’assistente virtuale per i buyer di SKMMP, che raccoglie gli ordini oralmente. L’innovazione sta cambiando profondamente tutti i processi della supply chain, a partire dalla logistica, la customer experience, nell’e-commerce ma anche nel retail.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Orologio: passione o investimento?

vo-vintage-orologi

Si è aperto questa mattina a Vo Vintage, il nuovo marketplace interamente dedicato all’orologeria e alla gioielleria d’epoca, in scena fino al 20 gennaio all’interno di Vicenzaoro, la manifestazione di riferimento del settore orafo gioielliero organizzata da IEG- Italian Exhibition Group, in corso fino al 22 gennaio nel quartiere espositivo vicentino.

Tra passione e investimento. Il senso del mercato orologiero moderno, Cosa p cambiato negli ultimi 30 anni: questo il titolo del tal di apertura che, moderato da Dody Giussani, direttrice della rivista L’Orologio, ha visto la partecipazione di Ugo Pancani, docente e membro della Fondation de la Haute Horologerie, Luca Castellani, chief Commercial Officer di Parmigiani Fleurier, Bruno Bergamaschi, fondatore del seguitissimo Forum Orologi & Passioni e Mario Peserico, Presidente di Assorologi e AD di Eberhard Italia, Flavio Ghiringhelli, collezionista.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Per gioielli e diamanti il futuro è inclusione, trasparenza e individualità

vicenzaoro

Partenza in grande stile per due degli appuntamenti più attesi del programma di Vicenzaoro January, la manifestazione internazionale di riferimento del comparto orafo-gioielliero, organizzato da Italian Exhibition Group (IEG) al via ieri e in scena fino al 22 gennaio nel quartiere fieristico di Vicenza.

Creatività, innovazione e sostenibilità sono stati al centro del primo focus, VISIO.NEXT “The future of jewellery”, svoltosi grazie alla collaborazione con il Club degli Orafi Italia e ai preziosi contiributi con alcuni delle voci più autorevoli del settore. Dopo i saluti a cura dell’AD di IEG Corrado Peraboni e del presidente del Club degli orafi Italia Gabriele Aprea, la riflessione ha toccato a 360 gradi il valore simbolico del gioiello negli anni dell’inclusione e della diversificazione, dell’accelerazione e del ready to wear.

Da sempre legato a un momento speciale, il gioiello diventa un oggetto sempre più personale allontanandosi dalla dimensione della relazione. Ad affermarlo Stephen Lussier, Excecutive Vice-President Consumer and Brands di De Beers Group, che ha delineato i trend emergenti a cui guardare per incontrare il gusto dei giovani consumatori. “Il concetto del lusso, che un tempo oltre alla qualità evocava esclusività e status sociale- ha affermato- oggi continua a parlare di qualità ma artigianale, deve ispirare onclusività ed esprimere una finalità sociale”. I nuovi consumatori anche nell’acquistare un gioiello vogliono sapere di contribuire a risolvere un problema, e non a crearlo.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

The Jewellery Boutique Show 2020

jewellery-boutique-show-2020

Mancano solo poche ore all’inizio di Vicenzaoro January The Jewellery Boutique Show (VOJ), la manifestazione internazionale di riferimento per il mondo orafo e gioielliero organizzata da IEG‐Italian Exhibition Group nel suo quartiere fieristico vicentino.

Da domani, Vicenzaoro January raccoglierà 1500 brand espositori ‐ espressione dell’intera filiera produttiva ‐ articolati in communities in base al posizionamento e al target, per facilitare l’esperienza di visita degli operatori e dei buyers provenienti da oltre 130 paesi.

La manifestazione si aprirà alle ore 11 con l’attesissimo seminario organizzato da CIBJO, la Confederazione Mondiale della Gioielleria, dal titolo “La dimensione è importante. Approvvigionamento responsabile, sostenibilità e PMI”.

Alle ore 17, presso il Palladio Theatre, sarà la volta di VISIO.NEXT, che propone una valutazione complessiva dell’industria orafa Made in Italy, avvalendosi del supporto del Club degli Orafi Italia con il coinvolgimento diretto di tre soci quali Bulgari, De Beers e Vhernier, in una partnership che rafforza il ruolo di Italian Exhibition Group come piattaforma di innovazione e sviluppo al servizio delle aziende del settore. Saluti di apertura dell’Amministratore Delegato IEG, Corrado Peraboni e del Presidente Club Degli Orafi Italia, Gabriele Aprea.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

2019: solidarietà, ricerca scientifica, arte e cultura al centro dell’attività di Fondazione Credito Bergamasco

solidarietà-ricerca-scientifica-arte-cultura-credito-bergamasco

Solidarietà, ricerca medica e scientifica, educational, arte e cultura sono state al centro delle azioni e delle attività quotidiane svolte da Fondazione Credito Bergamasco nel corso del 2019. Un impegno a 360° con 234 interventi attivati sul territorio, di cui il 76% nell’ambito della solidarità e del sociale.

Un anno di forte condivisione da parte del pubblico intervenuto numeroso a Palazzo Creberg- Banco BPM dove sono state prodotte e realizzate dalla Fondazione 8 mostre: da Gianni Grimaldi a Francesco Betti, da Mario Sironi alla mostra in collaborazione con Accademia Carrara, dedicata ai ritratti dell’Ottocento. Un’attenzione all’arte espressa anche attraverso il restauro di 10 capolavori, provenienti dal territorio, tra cui opere di Simone Peterzano, Palma di Giovane, Vermiglio, Francesco Bassano, Leandro Bassano e Paolo Pagani; questi dipinti- riportati dalla Fondazione al loro originario splendore- al termine dell’attività espositiva e divulgativa sono stati restituiti alla comunità di appartenenza.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Il capoluogo barese si conferma centro nevralgico d’innovazione per il Centro e il Sud Italia

bari-centro-nevralgico-innovazione

Una Puglia capace di competere, di svilupparsi e di innovare. Questo è quanto emerge dal successo della prima edizione di MECSPE Bari, che dal 28 al 30 novembre ha attratto nei padiglioni di Nuova Fiera del Levante 16.243 professionisti. Un evento, promosso da Senaf grazie, anche, al supporto della Regione Puglia, del Comune di Bari e di Confindustrua Bari Bat, che è riuscito ad imporsi al suo debutto con numeri entusiasmanti: 20.000 mq di superficie espositiva, 656 aziende espositrici, 3 padiglioni, 54 fra convegni e workshop, 10 iniziative speciali e 1 cuore mostra l’ “OFFICINA Intelligente”; dando al pubblico la possibilità di toccare dal vivo e con mano la vivacità del tessuto imprenditoriale del territorio e il radicale cambiamento nell’approccio alla trasformazione digitale e alla cultura d’impresa nel settore del manifatturiero.

“MECSPE Bari nasce da un lungo studio durato 3 anni, in cui abbiamo analizzato le potenzialità del territorio pugliese e le innovazioni tecnologiche introduttive, contrastando una capacità di reazione del capoluogo che ci ha spinto a considerarlo il centro nevralgico e a mettere qui in campo tutti i nostri sforzi per supportare le PMI del Centro, del Sud Italia e del bacino del Mediterraneo- ha dichiarato Ivo Nardella, Presidente Senaf/ Gruppo Tecniche Nuove– Siamo soddisfatti dell’eccellente attenzione riscontrata in questa prima edizione. In sole tre giornate di manifestazione siamo riusciti a puntare i riflettori sulle capacità e sulle eccellenze che quest’area può offrire, e sulle opportunità per poterle cogliere mediante l’innovazione, la trasformazione digitale e la formazione. Il nostro percorso non si arresta qui; infatti, siamo convinti che questo sia un luogo del fare, che ci vedrà di nuovo protagonisti nei prossimi anni, anche grazie al sostegno e alla collaborazione di tutti i partner locali, con i quali condividiamo la stessa visione”.
(altro…)

Leggi Tutto
1 2 3 22
Pagina 1 di 22