close

Eventi biz

forum e convegni dedicati al mondo del business

Eventi biz

Confcommercio: sistema imprese per vincere sfida olimpiadi 2026

confcommercio-villasimius-olimpiadi-2026

“Fare squadra, fare sistema per vincere le sfide: Milano-Cortina 2026”, questo il tema della tavola rotonda conclusiva della Conferenza di Sistema di Confcommercio in corso di svolgimento a Villasimius. Un tema che sta molto a cuore al Presidente di Confcommercio Carlo Sangalli che ha sottolineato “l’opportunità e la necessità di un pieno coinvolgimento del sistema delle imprese per la migliore riuscita di questo importante appuntamento che sarà anche e soprattutto occasione per consolidare il brand Italia, facendo crescere turismo e investimenti”. E quanto si legge in una nota di Confcommercio in occasione della conferenza di sistema.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

“Lugano investor day”, le PMI Italiane quotate incontrano gli investitori svizzeri

lugano-investor-day

IR Top Consulting, Partner Equity Markets di Borsa Italiana – LSE Group, leader in Italia nella consulenza direzionale per i Capital Markets (quotazione in Borsa e Corporate Finance) e le IR, organizza la X Edizione del LUGANO INVESTOR DAY, il roadshow dedicato all’incontro fra le PMI italiane quotate e gli Investitori svizzeri. L’evento, organizzato in collaborazione con Borsa Italiana e PMI Capital, si svolgerà il prossimo 27 settembre a Lugano presso l’Hotel Splendide Royal.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Cremona, Forum nazionale dello strumento musicale

music-forum-nazionale-strumento-musicale

Nella città a forte vocazione produttiva dello strumento musicale domenica 29 e lunedì 30 settembre 2019 si svolge il Forum nazionale dello strumento musicale. L’atteso appuntamento con gli operatori del settore è promosso da Dismamusica, l’associazione del Sistema Confcommercio che rappresenta la filiera dello strumento musicale, in partnership con Cremona Fiere, Camera di Commercio di Cremona, CERSI – Centro di ricerca per lo Sviluppo Imprenditoriale dell’Università Cattolica e Confcommercio.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Il progetto della luce negli interventi di recupero edilizio

luce-ambienti

Il prossimo 29 ottobre si terrà il secondo dei due incontri organizzati da MC International per conto di BT Group, Linea Light Group, Resstende, Schüco e con la partecipazione di Decoral Group e Prometal per parlare della grande connessione che esiste tra luce, serramenti e schermature per il benessere degli ambienti.

L’incontro sarà ospitato nell’Edificio WEGIL a Trastevere (ex edificio della Casa della GIL), realizzato nel 1933 su progetto di Luigi Moretti, ed ora una delle sedi della Regione Lazio.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Lavoro, le imprese faticano a coprire 1 posizione su 4: mancano formazione e orientamento

Nel convegno Inaz “La formazione efficace come diritto soggettivo della persona Pietro Ichino ha sottolineato lo scandalo dell’alto tasso di disoccupazione giovanile a fronte di centinaia di migliaia di situazioni di skill shortage. Dal mondo imprenditoriale arrivano soluzioni innovative, come nel caso Inaz: sinergie con la scuola e percorsi mirati di affiancamento e formazione continua.

In Italia oltre un milione di posti di lavoro (una posizione su quattro) restano scoperti per difficoltà a reperire la persona adatta. Basta questo dato (dall’Indagine Excelsior – Unioncamere e Anpal, 2019) per definire la situazione uno scandalo, come ha fatto Pietro Ichino al convegno organizzato da Inaz “La formazione efficace come diritto della persona”. Ciò che non funziona nel nostro Paese sono proprio orientamento e formazione: «Eppure, in un mondo in cui tutto cambia a una velocità impressionante – sottolinea Linda Gilli, presidente e amministratore delegato di Inaz – la formazione, che deve essere permanente, funziona come fondamentale fattore di protezione per il mondo del lavoro. Le imprese devono considerarla un investimento fondamentale, mentre i lavoratori stessi non devono sentirsi mai “arrivati”, ma devono essere sempre pronti ad accrescere le proprie competenze».

In Italia solo un diplomato su tre delle scuole tecniche, a due anni dal diploma, fa un lavoro coerente con quanto studiato (Eduscopio, 2018). Secondo Pietro Ichino, che ha fotografato ritardi e mancanze del nostro sistema assieme a Osservatorio Imprese Lavoro Inaz, «In Italia mancano i servizi indispensabili per un passaggio facile dalla scuola al lavoro, dall’orientamento al monitoraggio del tasso di coerenza tra formazione impartita e sbocchi occupazionali effettivi, con un gravissimo pregiudizio che pesa sulle attività manuali». Come affrontare il problema? Sempre Ichino ha indicato un’azione da realizzare subito, cioè monitoraggio e misurazione dell’efficacia della formazione, incrociando e confrontando dati oggi frammentati e sparsi. «Un sistema che si è tentato di realizzare con un progetto del 2015 poi bloccato con la bocciatura della riforma costituzionale del 2016 – spiega Ichino – e che tuttavia potrebbe essere riattivato oggi a partire dalle Regioni». Fondamentale poi confrontare esperienze reali (come hanno fatto – coordinati dall’economista Marco VitaleAlberto Grando che ha parlato dell’esempio tedesco e Vincenzo Barbaro che ha illustrato il caso Sicilia) e conoscere bene il quadro legislativo, spiegato al convegno dall’esperta di Diritto del Lavoro Paola Tradati.

Mentre lo Stato dimostra una grave lentezza nell’adottare soluzioni efficaci, il mondo imprenditoriale sperimenta da sé nuove soluzioni. Alla tavola rotonda con le testimonianze di Ali Reza Arabnia (Geico), Emidio Zorzella (Antares Vision) e Luca Altieri (IBM Italia), Linda Gilli ha portato gli esempi concreti di Inaz, società IT specializzata in soluzioni per il mondo HR, che è alla ricerca di figure difficili da reperire nel mercato del lavoro: consulenti applicativi software, sviluppatori, esperti di elaborazione paghe. «Tutte professionalità che scuola e università non formano specificamente per il nostro settore, quello dell’amministrazione e gestione del personale – spiega Gilli – e che quindi abbiamo deciso di formare noi direttamente. Avviando sinergie con le scuole per contattare i ragazzi già in quarta e quinta superiore, offrendo percorsi mirati con la nostra Academy e stage finalizzati all’assunzione, e prevedendo affiancamento e formazione interna permanente in modo da coltivare e accrescere le competenze». Proseguendo, Gilli ha incluso nel suo intervento una nota positiva: «È vero che le aziende vorrebbero trovarsi persone già preparate da inserire velocemente; ma è anche vero che formarle “in casa” può essere un vantaggio, perché il processo di affiancamento arricchisce sia i nuovi entrati, sia i senior, che si scambiano vicendevolmente competenze e idee. Perché abbiamo parlato di formazione come diritto soggettivo della persona, ma è indispensabile anche un’altra cosa: il desiderio di migliorarsi e crescere».

Ha concluso il convegno Marco Vitale, collegando i temi trattati al contesto socioeconomico e ricordando che «In tante scelte importanti sono coinvolte anche la politica, le istituzioni e, non ultimi, i cittadini e le famiglie».

Inaz Srl è una delle più importanti realtà italiane nella produzione software ed erogazione servizi per l’amministrazione e la gestione delle risorse umane. Con una rete commerciale presente in tutta Italia, Inaz offre le sue soluzioni a più di diecimila clienti fra aziende, pubblica amministrazione, studi professionali, consulenti del lavoro e associazioni di categoria. Inaz, con il suo Centro Studi, è anche punto di riferimento per imprese e professionisti in tema di aggiornamento, consulenza e formazione.

Leggi Tutto
Eventi biz

Agei- giornate della geografia 2019

giornate-della-geografia-università-degli-studi-bergamo

Nei giorni 19-21 settembre 2019 il Centro Studi su Territorio dell’Università degli Studi di Bergamo ha organizzato le Giornate della Geografia 2019. Si tratta di un evento annuale che richiama i Geografi di tutte le Università italiane afferenti all’AGeI, ovvero l’Associazione dei Geografi Italiani, e vede quest’anno la partecipazione di circa duecento membri provenienti da tutta Italia. Esso suggella il ruolo di riferimento a livello italiano del gruppo di Geografi bergamaschi diretto da Emanuela Casti, Direttore del Centro studi sul territorio dell’Università di Bergamo.

(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Compagni di cammino: la festa lenta dei viandanti

walk-compagni-di-cammino

Sarà una festa per i camminanti di tutta Italia quella che si svolgerà a Feltre (BL) dal 25 al 27 ottobre con “Compagni di Cammino – La Festa lenta dei viandanti”, il primo festival dedicato alla cultura del camminare, organizzato dalla Compagnia dei Cammini – associazione di turismo sostenibile che da anni promuove il cammino lentoin collaborazione con il Comune di Feltre.
(altro…)

Leggi Tutto
Eventi biz

Arriva Runhack, prima maratona dell’innovazione

run-runhack

Se esistesse un social network dedicato ai runner, più di un italiano su due, per l’esattezza il 57%, andrebbe a correre più volte di quanto faccia ora, e con maggiore impegno. E se una app permettesse di sfidare per gioco altre persone, dando vita a competizioni a distanza tra appassionati di corsa, il 62% degli abitanti del Belpaese coglierebbe questa opportunità per macinare più chilometri. È la fotografia, scattata da una recente ricerca dell’Istituto Piepoli, del rapporto sempre più stretto tra sport e nuove tecnologie.
(altro…)

Leggi Tutto
1 2 3 4 5 21
Pagina 3 di 21