close

Innovazione

Innovazione

L’attendibilità di persone e aziende a portata di un click

aziende-a-portata-di-un-clic

Whuis.com è il primo sito italiano che permette di misurare online l’attendibilità̀ di una persona o un’azienda in modo innovativo, semplice e veloce, al fine di rendere le transazioni online più sicure. Tramite un semplice motore di ricerca e una sola interrogazione è possibile visualizzare, incrociando dati patrimoniali, finanziari e catastali, le eventuali negatività̀ come protesti e pregiudizievoli ed altre informazioni fondamentali per capire l’affidabilità̀ della persona, sia fisica che giuridica.

Lanciato come startup nel 2018 da esperti del settore immobiliare e digitale, Whuis.com è attualmente utilizzato nel settore immobiliare da circa 2.500 agenzie e dai principali network immobiliari, tra cui Tecnocasa, Tempocasa, Tecnorete, Toscano e Gruppo Gabetti. Il portale non si limita però al real estate, poiché permette di individuare potenziali truffe dall’automotive al secondary market, dal mondo delle assicurazioni a quello del lavoro: l’obiettivo finale è garantire la trasparenza dell’interlocutore e la qualità della relazione, sia online che offline. Ad oggi sulla piattaforma sono già state effettuate oltre 200 mila ricerche, per l’80% su persone individuali.

Whuis.com ha lanciato ad agosto un’applicazione per smartphone, per rendere ancora più accessibile la consultazione in real-time del database. Con l’app è possibile effettuare ricerche da ogni luogo e in ogni momento, con un’interfaccia immediata che rende disponibili le informazioni essenziali in pochi secondi. In questo modo, l’agente può effettuare ricerche in mobilità, in qualsiasi luogo e momento, per verificare possibili venditori, acquirenti e affittuari (un modo alternativo di “fare notizia”). L’interfaccia user friendly è semplice da utilizzare permette una consultazione rapida anche senza esperienza o formazione, e, diversamente da un report cartaceo, i dati all’interno di Whuis.com si aggiornano in tempo reale, comunicando online con i database pubblici.

GDPR e normativa sui dati: la tutela della privacy

Whuis.com è totalmente conforme alla normativa sulla privacy e al regolamento europeo GDPR. La piattaforma si appoggia infatti, per le proprie ricerche, a fonti pubbliche interrogabili da qualunque azienda o cittadino privato, tra cui Catasto, Tribunale e Camera di Commercio: le informazioni, già disponibili alla consultazione pubblica, vengono aggregate e rese fruibili in un’interfaccia semplice da navigare e consultare, senza mettere a rischio il diritto alla privacy di persone e aziende. Whuis.com è inoltre una società titolare di licenza ex Art. 134 TULPS con licenza di attività investigativa rilasciata dalla Prefettura di Pescara.

Il nostro obiettivo primario è contrastare lo sviluppo di truffe e frodi, sempre più frequenti a causa della diffusione massiva di strumenti online”, afferma Daniele Mancini, fondatore di Whuis.com. “Ci siamo resi conto che i dati pubblici, a disposizione della collettività, erano però complicati da raccogliere e consultare. Per questo abbiamo organizzato, attraverso l’innovazione tecnologica, un database semplice da interrogare, facilmente accessibile e rapido. In questo modo, la trasparenza è garantita a tutti livelli, dall’azienda all’utente singolo, senza compromettere il diritto alla privacy degli individui analizzati”.

Infine, aumentano ogni anno gli utenti che utilizzano i portali immobiliari come primo punto d’ingresso per acquistare o affittare una casa: 47 milioni nel 2018, contro i 42 milioni dell’anno precedente. Il virtuale è sempre più presente, non solo nella quotidianità con l’acquisto online e la sharing economy, ma anche nelle relazioni di business. In questo contesto aumenta l’esigenza di comprendere chi c’è dall’altra parte dello schermo, che sia un individuo o un’azienda, per evitare profili falsi e raggiri: una necessità di trasparenza e dati certi a cui Whuis.com risponde in modo innovativo e veloce.

Leggi Tutto
Innovazione

La digital transformation al servizio della sanità

digital-transformation-servizio-della-sanita

Gli sviluppi della tecnologia rivoluzionano la medicina e sembrano insidiare la centralità dell’essere umano come parte attiva del processo di cura. Il cambiamento è inevitabile e gli obiettivi di qualità e appropriatezza della cura sono fondamentali. In questo la tecnologia svolge un ruolo fondamentale, irrinunciabile. Ma come garantire la centralità dell’essere umano in una relazione di assistenza che ora include le “macchine”?

Questi i temi affrontati oggi nel convegno organizzato presso Fondazione Mondino a Pavia.

A sostenere il ruolo assolutamente centrale dell’infermiere/a nel processo di trasformazione digitale del reparto e dell’ambulatorio verso lo “smart hospital” (Ospedale 4.0) è Paolo Colli Franzone, Presidente IMIS – Istituto per il Management dell’Innovazione in Sanità. Nel contesto specifico neurologico, ha esposto alcune buone pratiche internazionali, raccontando come gli attuali fronti della ricerca spingano verso l’utilizzo dell’intelligenza artificiale a supporto della decisione clinica per patologie specifiche degenerative. Interessanti le prospettive dell’uso della robotica in riabilitazione, ma di pronta realizzazione, con ricadute positive immediate per i pazienti, è la cooperazione tra i vari dispositivi oggi disponibili e la cartella clinica (medica e infermieristica) e l’integrazione del flusso di interscambio dei dati.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

I pagamenti in tempo reale sono un fattore chiave nell’innovazione per la maggior parte delle banche globali

banche-pagamento-real-time

I pagamenti in tempo reale sono al centro del programma di innovazione per la maggior parte delle banche di tutto il mondo. Secondo il Culture of Innovation Index, la ricerca di ACI Worldwide (NASDAQ: ACIW) realizzata in collaborazione con Ovum, una delle principali società di consulenza, il 96 % delle banche di tutto il mondo ha dichiarato che lo sviluppo di servizi nuovi e innovativi sarà la priorità dell’investimento nei pagamenti in real-time nel corso del 2019 e 2020.

Lo studio rivela anche che il 92 % delle banche prevede di aumentare il fatturato derivato dai pagamenti in real-time su scala globale, evidenziando che le transazioni di pagamento in tempo reale rappresentano non solo un prodotto innovativo ma fondamentalmente un’opportunità di ricavo.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Dal design alla manifattura, le aziende venete puntano all’innovazione con la manifattura additiva

additive-innovation-padova-stampante-3-D

La stampa 3D ha portato un’ondata di innovazione in molti settori quali tecnologia e design, ma ancor più nell’ambito dell’industria e della produzione. È quanto emerso nel corso del convegno “Additive Innovation”, che si è tenuto questa mattina a Padova al Centro Canottieri di Padova, dove Elmec 3D, HP e Altair hanno presentato le novità e i vantaggi della stampa 3D al servizio della manifattura e i cambiamenti in atto nello scenario produttivo industriale.

Il mercato della manifattura additiva in Italia vale 70 milioni di euro (fonte: Osservatorio Smart Manufacturing del Politecnico di Milano) mentre a livello globale ha un valore stimato di 1,45 miliardi di euro e nel 2018 ha registrato una crescita significativa (+38% rispetto all’anno precedente). Un mercato dove stanno entrando sempre di più anche le imprese del Nord Est.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

«Pericolo scampato, la chiusura di Google News sarebbe stata un rischio per tutti i nativi digitali»

google-news

Gli editori nativi digitali hanno sempre sostenuto con forza la necessità di poter scegliere liberamente il proprio destino in merito alla possibilità di essere, o meno, indicizzati su motori di ricerca, social network ed aggregatori in generale.

La soluzione ideata da Google scontenta sicuramente i grandi editori, ma garantisce ai piccoli di poter sopravvivere e di continuare ad essere presenti sul principale motore di ricerca al mondo. Con l’annuncio rilasciato ieri da Richard Gingras, vice president Google News, il motore di ricerca si è immediatamente adeguato a quanto previsto dal recepimento francese della normativa e a partire dal 25 ottobre, data in cui la legge francese, primo stato europeo a recepire la direttiva, entrerà in vigore.

(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Microsoft “Future of Work Experience”:
 scoprire il futuro 
di produttività e collaborazione

microsoft-future-of-work-experience

Microsoft Italia ha inaugurato oggi la Future of Work Experience, una nuova area esperienziale dedicata al futuro della produttività e della collaborazione, che arricchirà il Microsoft Technology Center, il centro al primo piano di Microsoft House dedicato alla consulenza e alla formazione e progettato per permettere ad aziende e professionisti di fare esperienza tramite demo e applicazioni concrete di scenari avanzati d’innovazione.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Cicalia sceglie la tecnologia innovativa di HiPay per la pagina di check-out

hi-pay-tecnologia-innovativa

Cicalia.it, il primo supermercato online in Italia, ha adottato le soluzioni tecnologiche di HiPay, il Gruppo Fintech europeo specializzato in pagamenti digitali, per offrire ai propri utenti maggiore sicurezza e un ampio portfolio di metodi di pagamento tra cui i circuiti Visa e Mastercard e Sisal Pay. Inoltre, Cicalia integrerà l’innovativo tool antifrode HiPay Sentinel, in grado di analizzare 80 tipologie di parametri differenti che grazie all’uso del Machine Learning blocca automaticamente le transazioni più a rischio.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Salesforce lancia Sustainability Cloud per aiutare le aziende a ridurre il proprio impatto sull’ambiente

analysis-cloud

Salesforce (NYSE: CRM), azienda leader globale nel CRM, ha presentato oggi Sustainability Cloud, la prima soluzione cloud che aiuta le aziende a essere più sostenibili e a risparmiare CO2.

Oggi più che mai, le aziende e i loro stakeholder riconoscono l’urgenza dei problemi legati al cambiamento climatico: nel 2018 gli investimenti a livello globale a favore della sostenibilità hanno raggiunto i 30mila miliardi di dollari, con un aumento del 34% in soli due anni. Quest’anno, i CEO delle grandi aziende hanno indicato i cambiamenti climatici come il principale rischio per la crescita delle proprie organizzazioni.

(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

“RCS – here we are!”: rdcom ospita il primo evento italiano dedicato al nuovo strumento di messaging

messaging-radcom-rcs

Rdcom, player italiano di punta nel settore del mobile messaging, ospiterà nella sua sede di Verona il primo evento italiano dedicato a RCS (Rich Communication Services), il nuovo strumento di messaging destinato a rivoluzionare gli attuali scenari di mercato. L’appuntamento con “RCS – here we are!” è per giovedì 26 settembre 2019 a partire dalle 9.30, nella sede di rdcom in via dei Castagni 9 a Verona.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Stress da tecnologia: serve equilibrio sul posto di lavoro

tecnologia-lavoro

La tecnologia non è mai stata tanto vitale: la maggior parte delle persone ne usufruisce durante tutto l’arco della giornata, dal momento in cui si sveglia con la suoneria del cellulare, fino all’ultimo messaggio inviato prima di andare a letto. Nel bene e nel male, condiziona la quotidianità rendendoci costantemente connessi agli amici, alle notizie, e sempre più spesso anche al lavoro. Questa iperstimolazione, tuttavia, rischia di influire negativamente sulla capacità di concentrazione. Per ovviare a tale problema, i datori di lavoro stanno cercando di trovare il giusto equilibrio, a vantaggio sia dei dipendenti, sia dell’azienda stessa.
(altro…)

Leggi Tutto
1 2 3 5
Pagina 1 di 5