close

Innovazione

Innovazione

I tre scenari futuri per il panorama Fintech in Europa

tre-futuri-scenari-fintech

Le challenger bank stanno ancora giocando un ruolo da protagoniste soprattutto tra i più giovani, ma quale sarà il loro futuro?

A indicare tre possibili scenari in cui ci ritroveremo nel prossimo triennio è Alvise Perissinotto, Managing Director di financeAds International, media e performance agency con un network di affiliazione proprietario che aiuta banche, assicurazioni e fintech company ad acquisire clienti per i loro prodotti online.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Bike Economy: una spinta per il mercato immobiliare

bike-economy-spinta-mercato-immobiliare

Da un’analisi svolta dal “Sole 24 Ore” sugli impatti delle bike economy risulta che il turismo a due ruote ha una voce sempre più importante sul comparto turistico. Nel Rapporto Insart-Legambiente- Unioncamere risulta che nel 2018 oltre sei milioni di persone hanno scelto di viaggiare in bici con una crescita del 41% negli ultimi cinque anni e che l’8,4% dell’intero movimento turistico in Italia è rappresentato da turisti che si muovono in bici. La Germania, la Francia, gli Usa e il Regno Unito sono i principali mercati esteri di origine dei flussi. Il cicloturismo, inoltre, amplia la stagione turistica oltre il classico periodo di punta e, grazie anche all’ e-bike consente di vivere questa esperienza anche a chi non è particolarmente allenato.

“La bike economy, negli ultimi anni, ha fatto sentire i suoi effetti anche sul mercato immobiliare italiano, – afferma Fabiana Megliola, Responsabile Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa– in particolare nelle località turistiche, dal lago al mare passando per la montagna. Nelle nostre ultime analisi più volte abbiamo rilevato un rinnovato interesse all’acquisto o alla locazione nelle località in cui ci sono piste ciclabili oppure sono patrocinio di essere create”.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Il 2020 sarà l’anno del 5G

2020-anno-del-5G

Nell’ultima decade il panorama tecnologico ha attraversato numerose trasformazioni e rivoluzioni. Basti pensare che solo dieci anni fa non era possibile prenotare un taxi tramite app, acquistare con la carta o trovare un alloggio last-minute dopo essere già partiti. Dal 2010 è iniziato un decennio straordinario per la tecnologia e sia i consumatori che le aziende hanno potuto beneficiare di una gamma crescente di nuovi prodotti e servizi. Il lancio del 4G nel 2012, in particolare, ha sbloccato una serie di funzionalità che spaziano dalla streaming mobile alle applicazioni come Uber, Deliveroo e Airbnb e, se alcune tecnologie non si sono rivelate all’altezza delle aspettative, molte altre hanno radicalmente stravolto il nostro modo di vivere e lavorare.

Nell’ultimo decennio la “trasformazione tecnologica” è andata principalmente in due direzioni: un aumento della mobilità e un potenziamento della connettività. Secondo dynabook, il 5G sarà la tecnologia destinata a dominare il prossimo anno e gli esperti di telecomunicazioni considerano il suo lancio come l’avvento della quarta rivoluzione industriale. Dal 2020, l’effettiva disponibilità della tecnologia 5G e di telefoni compatibili consentirà agli utenti di vedere questa tecnologia “in azione”, provandone le reali potenzialità. Inoltre, il 5G non si tradurrà soltanto in un aumento della velocità migliorate e latenza minima renderanno il 5G un vero e proprio catalizzatore per l’adozione dell’ IoT e per altre innovazioni come cloud ed edge computing, wearable e teconologia 8k.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Tink: la piattaforma di open banking svedese arriva in Italia

piattaforma-open-banking-svedese-in-italia

L’azienda apre un nuovo headquarter a Milano e nomina Marie Johansson come sua Country Manager per l’Italia.

Milano, 5 dicembre 2019: Tink, una delle principali piattaforme di Open Banking in Europa che consente a banche, fin-tech e startup di creare servizi digitali intelligenti per i propri utenti, annuncia il suo ingresso in Italia con l’apertura di un headquarter a Milano e la nomina di Marie Johansson come Country Manager per l’Italia.

Già attiva in 14 mercati e svedese di nascita, Tink offre ai propri clienti la possibilità di godere dei vantaggi dell’Open Banking, consentendo la condivisione dei dati tra i diversi attori dell’ecosistema bancario e creando, così, servizi che offrano agli utenti finali una customer experience realmente personalizzata.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Digital Divide

digital-divede-italia

Il digital divide, purtroppo, nel nostro Paese è ancora una realtà. L’analfabetismo digitale è molto elevato soprattutto nelle fasce d’età più avanzate, con un’evidente frattura generazionale, ma anche nelle persone con bassa scolarizzazione, con disabilità e che vivono in contesti socio-economici svantaggiati.

In questo contesto, il digital divide si aggiunge alle già difficili condizioni socio-economiche di queste fasce di popolazione privandole di molte opportunità e diritti, esponendole, quindi, maggiormente alle frodi e ai pericoli provenienti dai canali digitali, perché non in possesso delle dovute conoscenze.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

I Professionisti più richiesti sul web nel 2019

top-ten-professioni-più-richieste-web

L’utilizzo del web per rispondere in maniera facile e veloce ad una propria necessità non riguarda più soltanto i beni fisici, ma coinvolge anche il mercato dei servizi. Lo sanno bene quei professionisti che si occupano di fornire una prestazione nel settore casa o in ambiti rivolti al benessere e alla formazione della persona, e scelgono di allargare la propria base di clienti attraverso canali di promozione online. ProntoPro.it, portale di riferimento per il settore in Italia, ha proprio l’obiettivo di mettere in contatto domanda e offerta di servizio professionale, e, basandosi su un database di 400.000 professionisti iscritti, ha stilato l’annuale classifica dei servizi più richiesti online nel 2019.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Rallentamento dell’accesso a contenuti piratati online nell’UE

film-contenuti-scaricati-piratati-ue
  • Diminuzione del 15% in tutta l’UE dell’accesso ai contenuti piratati a partire dal 2017-2018
  • L’accesso alla musica e ai programmi televisivi online piratati è in calo in Italia; cresce tuttavia l’accesso ai film piratati
  • Quasi 1 miliardo di euro viene riscosso da fornitori di IPTV illegali nell’UE

La fruizione di film, contenuti televisivi e musicali piratati online è in calo nell’UE, secondo una nuova relazione dell’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO).

La ricerca di oggi mostra che, tra il 2017 e il 2018, l’accesso globale ai contenuti piratati online è calato in media del 15,1%.

Il calo più rapido è stato riscontrato nella fruizione di musica pirata, che è scesa in media del 32% tra il 2017 e il 2018, seguita dalla fruizione di film (diminuzione del 19,2%) e dal consumo di contenuti televisivi piratati (diminuzione del 7,7%). L’utente medio di Internet nell’UE, tuttavia, ha avuto accesso a contenuti piratati online 9,7 volte al mese nei primi nove mesi del 2018, sia su dispositivi sia fissi sia mobili.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Videogiochi: cosa preferiscono gli italiani?

videogame-cosa.cercano-italiani-online

In un periodo dell’anno nel quale l’interesse online nei confronti di console di gioco e videogame è molto alto – sono infatti Ottobre e Novembre i mesi nei quali vengono rilevate le maggiori intenzioni di acquisto, idealo- portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa- ha deciso di approfondire la tematica scoprendo, ad esempio, che l’interesse online nei confronti dell’intera categoria nell’ultimo anno è cresciuto del +55,7% e che tra i giochi per console e i giochi per PC sono proprio i primi a riscuotere maggiore interesse: 71,4% di ricerche online contro il 3,1% dei giochi per computer.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Ufficio smart e funzionale: lo Space Planning

space-planning-nuovo-modo-concepire-ufficio

Cambia il modo di pensare e progettare l’ufficio. Uffici piccoli, spazi chiusi, corridoi stretti e tantissimo spazio inutilizzato lasciano il posto a luoghi open space, studiati nel minimo dettaglio per dare un nuovo volto all’ambiente lavorativo e migliorare il tempo dei dipendenti che quotidianamente lo vivono.

Lo Space Planning nasce proprio per questo motivo ossia quello di rivoluzionare l’ufficio. Lo Space Planner, partendo da un’attenta analisi dell’organizzazione, dei flussi e delle esigenze dell’azienda, studia le migliori soluzioni per stimolare la cooperazione, migliorare l’efficienza e consentire all’azienda di accrescere le sue performance e consentire ad ogni singolo dipendente di esprimere al massimo il proprio potenziale. Il risultato sarà un progetto che, studiato nei minimi particolari, porterà a termine tutti gli obiettivi e rispecchierà il concept generale dell’ambiente lavorativo al meglio.
(altro…)

Leggi Tutto
Innovazione

Il device Lifecycle management riduce i costi e migliora la sicurezza e la produttività

device-lifecycle-management

Nell’attuale panorama di mercato, i CIO sono sempre più sotto pressione per implementare strategie IT e di conseguenza nuove tecnologie in grado di garantire competitività e profitti aziendali. Secondo dynabook, l’hardware e in particolare i notebook sono parte integrante di qualsiasi strategia IT di successo, poichè le aziende cercano di dotare i propri dipendenti di dispositivi mobili, sicuri ed efficienti che soddisfano le esigenze dei lavoratori di oggi.

“i team IT devono fornire questi dispositivi, e, allo stesso tempo, essere più sostenibili ed economici nella gestione delle risorse IT. Tuttavia, questa sfida può essere trasformata in un’opportunità, se si pensa in modo diverso quando è necessario aggiornare l’hardware”, ha dichiarato Masssimo Arioli, Business Unit Director Italy, Dynabook Europe GmbH. “Piuttosto che prediligere il costo rispetto alle funzionalità, nella valutazione e nella scelta dei dispositivi le aziende dovrebbero considerare come questi si inseriscono nella rete più ampia e cosa possono fare i partner per supportare la gestione dei costi, dall’installazione fino alla fine del ciclo di vita. Fondamentale per raggiungere questo obiettivo è il modello PC-as-a-Service, che si concentra sulla semplificazione della gestione del ciclo di vita dei dispositivi”.
(altro…)

Leggi Tutto
1 6 7 8 9 10 17
Pagina 8 di 17