close

Marketing

strategie commerciali, pubblicità e protagonisti

Marketing

I vantaggi del web per chi vuole richiedere un Prestito Personale

Il web ha oggettivamente cambiato radicalmente le nostre vite. Oggi come oggi, è difficilissimo immaginare la nostra quotidianità e molti dei lavori che svolgiamo senza internet. Tra le attività che la rete ha reso oggettivamente più semplici rientra anche la richiesta di prestiti. Come dimostra il caso dei finanziamenti e prestiti di IBL Banca – giusto per citare un esempio tra i tanti – bastano pochi minuti per scegliere un prestito e per capire qual è il prodotto più adatto alle proprie esigenze.

Prima di entrare nel merito delle indicazioni in questione, ricordiamo che esistono numerosi prodotti tra cui scegliere. Si può infatti scegliere tra prestiti finalizzati all’acquisto di un bene o di un servizio, come ad esempio il Mutuo, oppure preferire il prestito non finalizzato e godere di piena autonomia nella gestione dei soldi, come nel caso del prestito personale. In quest’ultimo caso, il prestito è la soluzione per ogni tipologia di esigenza, pagare gli studi ai propri figli, comprarsi l’automobile, fare i regali di Natale e tanto altro ancora. È infatti possibile chiedere dai 200,00€ ai 75mila euro per esaudire qualsiasi vostro desiderio. Come fare a richiederli? Non vi preoccupate, IBL Banca ha pensato proprio a voi: ecco qui una comoda guida in 8 punti che vi esplicherà tutto quello che c’è da sapere sul prestito personale.
(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

Black Friday? Parole alle neuroscienze

Il rituale dello shopping dagli Stati Uniti è diventato un “must” anche in Italia. Anche la sua variante tecnologica del “Ciber Monday” è un “cult” per gli acquisti digitali. Venerdì 24 Novembre negozi, grande distribuzione ed e-commerce proporranno sconti importanti sui loro prodotti. Di solito un -30%. Alcuni hanno anticipato il “venerdì nero” e terranno prezzi ribassati fino a domenica. Perché i consumatori amano il black Friday? Alcune nuove risposte arrivano dalla Neurovendita. Il campo che lega neuroscienze e business.
(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

Vi svelo i segreti del passaparola

Intervista esclusiva a Jonah Berger, lo “scienziato” del marketing celebrato anche dal Times e famoso in tutto il mondo per il suo bestseller “Contagious”

Il suo libro “Contagious: why things catch on” è stato un bestseller mondiale, celebrato dal New York Times e dal Wall Street Journal, nominato “miglior libro di marketing” dall’American Marketing Association. Siamo parlando di Jonah Berger, professore alla Wharton School dell’Università di Pennsylvania, vera e propria star del marketing mondiale apparso sulle copertine delle più importanti riviste economiche del pianeta.

Noi di Business&Gentlemen lo abbiamo intervistato in esclusiva durante la due giorni del “Business Marketing Summit” che si è svolto recentemente a Milano, dove ha raccontato l’importanza del passaparola e dei 6 principi fondamentali che rendono contagiosi prodotti e idee. (altro…)

Leggi Tutto
Marketing

I big mondiali del marketing riuniti a Milano

La due giorni del “Business Marketing Summit” con Jonah Berger, Fernando Trias de Bes, Hermann Simon e Annamaria Testa

Nell’era della iperproliferazione di contenuti, i fattori chiave che fanno la differenza appaiono essere sempre di più quelli della “qualità”, della “selezione” e della “concentrazione”. Ossia la possibilità di concentrare in un preciso momento un contenuto di qualità fortemente selezionato sulle esigenze del destinatario. Ancor più se si parla di formazione.

Potrebbe essere questa la sintesi della filosofia che sta dietro alla prima edizione del “Business Marketing Summit” svoltosi a Milano nei giorni scorsi. Un ‘evento che ha raggruppato oltre 700 partecipanti provenienti da tutta Italia riuniti per ascoltare, apprendere e mettere in pratica alcuni dei temi chiave nel contesto del management  e del marketing. Tutto questo grazie a quattro grandi “Big” che si sono intervallati sul palco dell’Atahotel Expo Fiera di Milano in una due giorni ricca non solo di importanti spunti, ma anche di elementi strategici da mettere praticamente in azione fin da subito, una volta concluso il convegno.
(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

Pubblicità nei centri commerciali: come scegliere il totem informativo giusto

Pubblicità nei centri commercial usando il totem informativo: ecco i vantaggi

I totem informativi sono degli espositori pubblicitari di importanza strategica nei centri commerciali, in occasione di fiere o eventi e in tutte le altre location in cui si concentra il passaggio di visitatori che possono diventare potenziali clienti. La funzione di questo strumento pubblicitario è proprio quella di catalizzare l’attenzione delle persone, spesso distratte da troppi stimoli esterni in ambienti caotici come possono essere appunto gli shopping center e le fiere.

(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

Il paradosso del capo. Una figura essenziale specializzata nella “despecializzazione”

Nella società della conoscenza la produzione intellettuale ha in gran parte sostituito quella materiale.

Cosa significa concretamente? Che il valore delle merci è determinato in misura minore dalla materiale produzione degli oggetti (capitale/lavoro) e in misura prevalente dalle attività immateriali: innovazione (processo, ricerca, mercato), servizio, brand, marketing, licenze, comunicazione, ecc. Questa prevalente parte immateriale è presidiata dai cosiddetti operatori della conoscenza.

(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

Ma dove lavori?

happy_working

Passiamo la maggior parte del nostro tempo in ufficio e spesso ci lamentiamo dell’ambiente. Troppe volte però non ci rendiamo conto che siamo la prima causa del nostro male. Frase tipo sul posto di lavoro: “in questa azienda succedono sempre le stesse cose e si fanno sempre gli stessi errori”. Apparentemente sembra che questa persona lavori da un’altra parte e questo appare grave. Se lavoro in questa azienda e ho capito quali errori vengono commessi forse potrei fare qualcosa per evitare che si ripetano. Frase tipo tra colleghi: “Adesso proprio non ho tempo di darti una mano. Ho i miei problemi”. Se i problemi sono soltanto tuoi, allora non sono dell’azienda, quindi, forse, mentre stai lavorando, non dovresti occupartene. Sarebbe più utile invece condividerli con il collega, anche lui in cerca di aiuto, magari dalla comprensione prima e dalla collaborazione poi può nascere qualcosa di buono.

(altro…)

Leggi Tutto
1 2 3 4 12
Pagina 2 di 12