close

Marketing

strategie commerciali, pubblicità e protagonisti

Marketing

14.000 tweet per raccontare il Social Media Marketing in Italia e nel Mondo

smmdit15.jpg

Per il terzo anno di fila il ‘Social Media Marketing Day’ #SMMdayIT si conferma successo di pubblico, contenuti e comunicazione social. L’evento, espressione delle maggiori community di Social Media Marketing in Italia, si è tenuto presso il Centro Congressi de IlSole24Ore a Milano e per il primo anno ha introdotto anche la diretta streaming attraverso la partnership tecnica con Tiscali, che ha reso fruibili gli interventi in real time con un semplice click da un post di Facebook creato sul profilo dell’organizzatore, Andrea Albanese.

 

(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

Ma le aziende sono davvero “social”?

imprese social

Vi parlerò dei social media applicati al mondo dell’impresa con il cuore del giornalista e la testa del consulente di marketing. Poiché questa dualità, che non nascondo potrebbe essere considerata deontologicamente inaccettabile, di fatto mi permette di guardare certi aspetti da prospettive diverse. Senza necessariamente, almeno io credo, generare conflitti o contaminazioni. La premessa era necessaria poiché quando si parla di social media (ripeto per le aziende) spesso l’attenzione è tutta concentrata sul termine social. Ossia il punto di vista riguarda le potenzialità che questo tipo di strumenti hanno sul fronte di una divulgazione sociale (sia essa targettizzata o massiva), dell’interazione, della condivisione con le conseguenti ricadute esponenziali sul fronte della moltiplicazione del messaggio. E’ ovvio che un’azienda che in passato è sempre stata costretta a comprare spazi di comunicazione in forma diretta (adv) o indiretta (attraverso un ufficio stampa) si frega le mani vedendo l’opportunità di arrivare direttamente al pubblico attraverso uno strumento sociale.
(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

​Il Made in Italy non basta

made_italy_marketing

Mi capita spessissimo di imbattermi nel tema del Made in Italy. E onestamente il più delle volte finisco per restare perplesso.

Prima di tutto perché questo argomento, come altri – vedi Innovazione – rischia di restare sempre un concetto troppo astratto (un paradosso per una definizione con dentro il termine “Made”). Troppe parole al vento, troppi “dovremmo, bisognerebbe, sarebbe opportuno” e poca sostanza da mettere sul piatto. Sia sul piano istituzionale, ma anche in alcuni casi sul piano imprenditoriale. Ho letto qualche mese fa una ricerca interessante con un assunto incredibile. Diceva che se il Made in Italy fosse un brand vero e proprio sarebbe il terzo marchio più noto al mondo dopo Coca Cola e Visa. E il suo trend è in crescita visto che le ricerche riguardanti il Made in Italy condotte su Google nel primo semestre del 2013 sono cresciute dell’8% rispetto all’anno precedente (+28% in Giappone, +20% in India, + 13% in Russia). Eppure un marchio ufficiale non c’è e un progetto specifico nemmeno. Ma c’è dell’altro.
(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

Lo storytelling, una novità vecchia come il mondo

storytelling

Come avevamo cominciato ad accennare nel precedente intervento oggi si sente parlare sempre più spesso di Storytelling.

Sembra una novità, soprattutto perché la moda di esprimere in inglese concetti che da sempre sono radicati nella nostra lingua dà spesso un tocco di freschezza a ciò che di fresco non ha nulla. Di fatto, l’arte di narrare è vecchia come l’uomo, che da sempre ha utilizzato la narrazione su piani e approcci diversi per organizzare ed esprimere concetti più profondi del semplice contenuto di una storia. Basti pensare all’epica oppure alle fiabe, ma gli esempi sono infiniti passando dalla letteratura alla pedagogia. Quello che ci interessa, in un contesto di marketing, è come lo storytelling sia diventato un elemento sempre più importante nella strategia di valorizzazione della marca. Oggi si dice “The content is king“. Ossia il contenuto è divenuto dominante nelle attività di comunicazione rispetto a ciò che in passato si ricercava soprattutto nel design e nella pura creatività. Nelle politiche di valorizzazione della marca, infatti, si aspira a generare sempre di più storie e contenuti che possano essere apprezzate dai nostri potenziali clienti. 

Cerchiamo prima di capire “perché”, poi passeremo “al cosa” e “al come” (mi perdonerete la sintesi doverosa in un articolo di giornale). Il “perché” è semplice.
(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

L’era del consumatore è finita

marketing_sofia_N8.jpg

Viviamo l’epoca delle relazioni in cui i consumatori diventano protagonisti e l’autenticità conta più della persuasione

In queste settimane è possibile osservare un nuovo spot pubblicitario della birra Heineken (su youtube digitate “heineken the sunrise“). In sostanza si osserva un giovane in discoteca e come a un certo punto della nottata decida di smettere di bere alcol preferendo l’acqua. Lo spot continua facendo vedere come lui riesca a divertirsi e a godersi nel modo migliore l’esperienza in discoteca mentre gli altri, in preda ai fumi dell’alcol perdano progressivamente i colpi. Lo spot si chiude con il giovane virtuoso che esce a scoprire l’alba in compagnia della bella ragazza (un’emergente deejay internazionale) che lo aveva osservato per tutta la serata.
(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

É tempo di “convertire” i vostri siti web

marketing_Sofia_N7.jpg

Ormai la stragrande maggioranza delle imprese ha un proprio sito web e moltissime hanno compreso quanto questo strumento sia diventato sempre più strategico nelle politiche di marketing, siano esse b2b o b2c. Oggi le potenzialità della rete sono davvero straordinarie, ma per essere colte è necessario un approccio corretto e funzionale agli obiettivi prefissati

(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

PEPSI vs COKE. Come vincere ancora la battaglia delle Cola nell’era digitale?

coke-vs-pepsi

Negli anni ’80 qualcuno la definì addirittura “la Guerra delle Cola“, riferendosi ad uno dei più noto conflitti diretti nel mondo del marketing e nella battaglia tra grandi brand: parliamo di CocaCola e di Pepsi. Se Coca Cola è il marchio più noto e riconosciuto al mondo, si capisce come non sia facile essere la Pepsi, suo grande rivale da sempre.

(altro…)

Leggi Tutto
Marketing

L’università in tempi di crisi

pasquarella_univ.jpg

Sviluppare il talento e spingere i ragazzi verso una conoscenza funzionale, non fine a se stessa. Sono questi i punti su cui dovrebbe concentrarsi l’università per aiutare gli studenti ad entrare nel mondo del lavoro. In anni in cui è difficile pensare al posto fisso, “un miraggio ormai solo italiano” gli atenei dovrebbero favorire materie interdisciplinari, non a compartimenti stagni, e una forte internazionalizzazione

(altro…)

Leggi Tutto
1 2 3 4 5 12
Pagina 3 di 12