close

In evidenza

In Motion

Auto: il 38% delle immatricolate nel 2021 è elettrico o ibrido

Il mercato dell’auto non è ancora uscito dalla crisi, ma il 2021 è stato per le vetture elettriche e ibride un anno positivo; secondo i dati ufficiali*, in Italia da gennaio ad ottobre sono state immatricolati oltre 476.000 nuovi veicoli di questo tipo, vale a dire il 38% delle auto totali vendute. Un vero e proprio salto in avanti se si considera che a inizio anno le auto elettriche/ibride in circolazione erano appena poco più di 595.000.
(altro…)

Leggi Tutto
Life

Black Friday 2021

Come ogni anno cresce l’interesse degli italiani per gli articoli della categoria elettronica in vista del Black Friday, già a partire da ottobre fino ad arrivare al Natale.  A confermare questa premessa, in particolare per quanto riguarda l’andamento di ottobre, è l’ultima analisi di Subito, piattaforma n.1 in Italia per vendere e comprare in modo sostenibile con oltre 13 milioni di utenti unici mensili*, che offre una fotografia delle tendenze legate all’elettronica nella corsa agli ultimi acquisti del 2021.  Subito ha analizzato le ricerche in questa categoria di prodotti delineando i desideri del momento, a partire dalla voglia di giocare di anticipo. Già a ottobre, infatti, gli italiani hanno fatto registrare su Subito una crescita sul mese precedente nella categoria Elettronica sia in termini di visite (+7%) sia di annunci pubblicati (+3%).  Questo dato conferma un trend già esplorato nel 2020 per cui con l’avvicinarsi delle occasioni in cui ci sono sconti e saldi si attiva un circolo virtuoso: gli utenti caricano gli annunci del proprio usato e con i ricavi relativi alle vendite ampliano il budget da investire per acquisti e regali, complici le offerte del Black Friday ma anche la convenienza della second hand.
(altro…)

Leggi Tutto
Life

La fuga dei cervelli e l’aumento della popolazione anziana, l’Italia il Paese più vecchio in un Europa sempre meno popolata da giovani

Rome Business School, scuola parte del network Formación y Universidades creato nel 2003 da De Agostini e dal Gruppo Planeta, ha pubblicato lo studio: “I cambiamenti demografici. Analisi di un fattore determinante per la crescita economica sostenibile, la resilienza sociale e lo sviluppo tecnologico”. La ricerca, a cura di Valerio Mancini, Direttore del Centro di Ricerca della Rome Business School e Katerina Serada, Fondatrice del SDG Hub (Center for Sustainable Economies and Innovation), si sofferma sui cambiamenti demografici in Italia e nel mondo analizzando come questo importante fattore strutturale può determinare l’andamento della crescita economica, dell’innovazione e della transizione verso un’economia digitale, verde e resiliente.

Per studiare i cambiamenti demografici e il loro profondo impatto, la ricerca propone un’analisi degli ultimi trend globali e fa il punto sulle debolezze e critiche dell’Italia: i cervelli in fuga e l’essere il paese più anziano d’Europa. 
(altro…)

Leggi Tutto

Articoli Recenti