close

Lifestyle

Life

Sexy, pieno di passione e professionale: così è visto l’accento italiano all’estero

come-visto-accento-italiano-estero
  • Con il 45%, gli italiani rappresentano la nazione che si vuole liberare maggiormente del proprio accento
  • Un italiano su tre si sente in imbarazzo a parlare un’altra lingua con l’accento italiano
  • USA, Gran Breetagna e Germania: i Paesi a cui piace di più l’accento italiano

Quasi la metà degli italiani vorrebbe liberarsi del proprio accento quando parla una lingua straniera (il 45%, contro, mentre  il 35% della media), mentre a un 35% non importa e solo il 15% vorrebbe mantenerlo. E la sensazione si acuisce ulteriormente se si parla di carriera. Questo è quanto emerge da un sondaggio globale commissionato da Babbel dell’agenzia di ricerca IPSOS.

Sebbene gli italiani pensino che un accento straniero sia in generale qualcosa di cui andare fieri (lo pensa il 78%), evidentemente non ci credono quando si parla del proprio. Addirittura la carriera ne può essere influenzata negativamente: lo ritiene il 55% degli intervistati.
(altro…)

Leggi Tutto
Style

Le previsioni sulle preferenze degli utenti durante i saldi invernali

previsioni-preferenze-utenti-saldi-invernali

Da circa un paio di settimane, in Italia sono iniziati i saldi invernali. Stando alle stime delle associazioni dei consumatori, più di 4 italiani su 10 (41%), si lascerà tentare dagli sconti, con una spesa media secondo Confesercenti di 324 euro a famiglia.

Sebbene le politiche dei saldi regolino per legge solo i negozi fisici, sono molti anche gli store online che in questo periodo lanciano promozioni davvero molto vantaggiose. Ed è proprio in rete che la maggior parte degli utenti effettua le sue ricerche di shopping in queste periodo, come dimostra l’ultimo studio realizzato da SEMrush. Che si tratti di una sorta di “indagine di mercato”, per confrontare prezzi o modelli, o di veri e propri acquisti online, tra gennaio e febbraio si registra un vero e proprio boom di ricerche online, con siti web che vedono aumentare anche di 10 volte gli accessi alle pagine.
(altro…)

Leggi Tutto
Life

Alzheimer: 52 milioni di malati nel 2020 ed una previsione di oltre 160 milioni di malati entro il 2050

bilancio-rotary-2020-alzheimer

Secondo le previsioni del Rotary, il numero delle persone con demenza di Alzheimer è destinato a triplicarsi, superando a livello globale i 160 milioni di casi nel 2050.

Esaminando i trend attuali, rispetto ai 49 milioni di malati nel 2019, già entro il 2020 questo numero salirà a 52 milioni, comportando un costo annuo della demenza che a livello mondiale supera i mille miliardi di dollari, cifra destinata a raddoppiare già entro i prossimi 10 anni.

In Italia il costo medio annuo per malato è pari a 71 mila euro, comprensivo delle spese a carico del Servizio Sanitario Nazionale e dei costi indiretti che ricadono sulle famiglie o sulle organizzazioni a sostegno.

“Moltiplicando questo costo per gli attuali 1,2 milioni di italiani malati di Alzheimer, si può capire quale sia il gigantesco impatto economico di questa malattia che nel nostro Paese rappresenta dunque una spesa di oltre 85 miliardi di euro annui” sostengono gli analisti del Rotary Club Roma Capitale.
(altro…)

Leggi Tutto
Style

E-commerce: i prodotti più ricercati nel 2019 e le categorie in maggior crescita

articoli-piu-cercati-acquistati-2019

Con l’inizio di un nuovo anno è tempo di bilanci e di analisi dei mesi trascorsi, sia per fare il punto sull’anno appena passato sia per porsi nuovi obiettivi per quello venturo. Proprio per questo, idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha analizzato i dati della propria piattaforma italiana alla ricerca dei prodotti e delle categorie merceologiche che hanno maggiormente attirato l’attenzione degli italiani nel 2019.

I prodotti più desiderati

I dieci articoli maggiormente desiderati nel 2019 dagli e-consumer italiani sono stati, in ordine: le cuffie Airpods 2, le scarpe da donna Dr. Martens, gli smartphone iPhone XR e iPhone 7, il videogioco FIFA 20, le console di gaming Nintendo Switch e Sony PlayStation 4 Slim. Ancora, gli smartphone iPhone 11 e Samsung Galaxy A50 e le sneakers Adidas Stan Smith.

Tra le macro-categorie con la maggiore crescita di interesse online nel 2019 idealo ha evidenziato i prodotti per animali (+100,1% di ricerche rispetto al 2018), i prodotti appartenenti alla categoria moda e accessori (+92,3%) e infine gli articoli per auto e moto (+77,4%).
(altro…)

Leggi Tutto
Style

Saldi, primo bilancio in calo rispetto allo scorso anno

saldi-bilancio-calo

A dieci giorni dalla data di inizio dei saldi, il bilancio, secondo un’indagine Ascom Confcommercio Bergamo effettuata tra i commercianti di città e provincia, è al di sotto delle attese. L’avvio è stato abbastanza buono in città, complice anche il lungo ponte dell’Epifania: chi non è partito per le vacanze si è concesso un tour di shopping tra le vetrine del centro e anche qualche turista ha approfittato degli sconti. In provincia, eccezion fatta per le località di villeggiatura, i saldi sono andati invece decisamente meglio nel secondo week-end, appena chiuso. Il primo bilancio dei commercianti evidenzia in media un calo fino al 10 per cento rispetto allo scorso anno. La corsa alle promozioni di novembre e la caccia ai regali di Natale sembra aver sottratto parte del budget destinato agli acquisti di capi stagionali, anche scontati. “La voglia di uscire non tramonta, così come l’appeal per i saldi, che continuano ad essere nonostante tutto, attesi dai consumatori– commenta Diego Pedrali, presidente del Gruppo Abbigliamento e articoli sportivi Ascom Confcommercio e vicepresidente di Federmoda Italia-. Ma la sensazione è che con la crisi la gente non faccia grandi acquisti e si limiti a fare un giro per vetrine o a piccole spese nei negozi low-cost. Le occasioni non mancano, con percentuali di sconto anche forti per abbigliamento e calzature, dai capi più importanti agli articoli meno costosi”. Anche alla luce dei recenti dati Istat che evidenziano la sofferenza e crisi dei negozi, i commercianti confidano in un buon proseguimento dei saldi per salvare una stagione al di sotto delle attese: “I margini sono sempre più ridotti perché la gente sembra voler acquistare solo a prezzo scontato e i costi tra affitti e imposte sono sempre più elevati- continua Pedrali-. Confidiamo in un risveglio dei consumi e in un buon proseguimento delle vendite di fine stagione, quest’anno partiti senza grandi slanci”.
(altro…)

Leggi Tutto
Style

Cresce dell’87% la ricerca di outlet in Italia dalla Russia

crescita-ricerca-outlet-italiani-russia

Crescita esponenziale delle ricerche dalla Russia di outlet in Italia: crescono dell’87% secondo i dati Yandex, principale motore di ricerca russo. Le ricerche online passano infatti da 6716 nel luglio 2018 a 7691 ricerche a luglio 2019, con il picco più alto. Così Giulio Gargiullio esperto di business digitale con la Russia presente a BTO 2020 come speaker sul turismo dalla Russia: “È un trend molto importante quello dell’aumento delle ricerche relative agli outlet italiani, dovuta in parte anche all’aumento del numero di turisti russi nell’estate 2019. I russi rimangono fra i top spender in Italia, terzi dopo i cinesi e gli americani. Il secondo momento di maggiore presenza dei viaggiatori russi nel Belpaese è proprio in queste settimane, fino a metà gennaio, dopo il Natale ortodosso. O russi raggiungono uno scontrino medio di circa 1000 euro per quanto concerne il Tax Free Shopping. È importante condurre il turista dalla Russia verso l’outlet, uno store o verso la propria attività attraverso un sito localizzato e sfruttando il digital marketing in lingua progettato ad hoc e con piattaforme locali come Yandex o VK.
(altro…)

Leggi Tutto
Style

Nasce NETSTYLE per i brand italiani del fashion e lifestyle

netstyle-brand-fashion-lifestyle

Nasce Netcomm NETSTYLE, un knowledge hub per le imprese della moda e del design pensato per aiutare gli imprenditori e i manager a capire la trasformazione digitale e a declinarla concretamente nella propria realtà aziendale, lavorando sia sul piano strategico che sul piano operativo e affrontando temi come l’evoluzione dei canali commerciali, l’omnicanalità e l’internazionalizzazione. Il 23 gennaio 2020 il primo appuntamento a cui parteciperanno brand della moda, dell’arredo, del design, della gioielleria e della cosmetica.

“Netcomm NETSTYLE nasce in un momento decisivo per il nostro Paese, dove oggi, più che mai, la tecnologia è un fattore abilitante della strategia imprenditoriale dei brand Made in Italy. Le esigenze dei consumatori che acquistano abbigliamento, calzature, accessori e beni di lusso, infatti, sono sempre più sofisticate.” Commenta Roberto Liscia, Presidente di Netcomm, il consorzio del commercio digitale italiano, che continua: “L’industria del fashion, del lifestyle e dell’home living, che nel 2019 in Italia vale 5 miliardi di euro, è quella in cui le tecnologie stanno rivoluzionando maggiormente le strategie del retail. Con la possibilità di disegnare collezioni e nuovi prodotti sulla base dei dati di tendenza del settore, – conclude Liscia- le analisi predittive messe a disposizione dall’intelligenza artificiale consentono di mantenere una relazione con il cliente anche dopo l’acquisto, proponendo un’offerta sempre più personalizzata, così come anche grazie a chatbot e assistenti virtuali, in grado di migliorare costantemente l’assistenza al cliente”.
(altro…)

Leggi Tutto
In Motion

L’auto si vende e si compra con un click

auto-usata-con-un-click

Vendere la propria auto usata con un click, comprarne un’altra in pochi minuti, delegare il lavoro burocratico del passaggio di proprietà e quello logistico della gestione del trasporto: in una parola, semplificare il mercato dell’auto usata. AUTO1 Group, la piattaforma automobilistica digitale leader in Europa per la compravendita delle auto usate, chiude i suoi primi 5 anni in Italia e continua il processo di sviluppo del proprio team e dell’attività, con oltre 50 assunzioni già previste per il 2020.

Digitalizzazione, presenza sul territorio e valorizzazione delle risorse umane: sono queste le parole chiave che hanno orientato i primi cinque anni di AUTO1 Group in Italia. Approda a Milano nel 2014, dopo due anni dalla sua fondazione a Berlino, l’azienda è cresciuta fino a diventare uno dei pochi “unicorni” europei, con un fatturato di 2,9 miliardi di euro nel 2018.
(altro…)

Leggi Tutto
In Motion

Motul per la sesta volta consecutiva Main Sponsor del Motor Bike Expo

motul-main-sponsor-expo-verona

Motul festeggia il sesto anno di presenza ininterrotta al Motor Bike Expo con un’area espositiva dedicata al mondo dei motori, alla quale si abbina come da tradizione la Motul Arena. Negli anni il MBE è cresciuto diventando uno dei più grandi eventi internazionali dedicati alla costumizzazione, e non solo. La presenza di Motul, che anche nel 2020 è Main Sponsor dell’evento, è legata proprio al respiro internazionale del MBE e per questo porta a Verona la sua offerta che spazia dai lubrificanti motore ai prodotti della linea MC Care per la cura e manutenzione della motocicletta.

“La presenza di Motul al Motor Bike Expo- dice Marco Baraldi, direttore generale di Motul Italia- va oltre la semplice partecipazione in qualità di azienda espositrice. Nel 2014 abbiamo creduto in questo format e da allora siamo Main Sponsor di questo spettacolo che per quattro giorni richiama appassionati da ogni parte del mondo. Un palcoscenico prestigioso e che ogni anno ci regala incredibili soddisfazioni in un settore che per Motul è particolarmente importante”.
(altro…)

Leggi Tutto
Style

Moda sostenibile sotto casa: l’eco-fashion è possibile

eco-fashion-moda-sostenibile

Che i nostri armadi siano popolati da vestiti che non usiamo più, da altri che non sono più alla moda (e che forse non torneranno ad esserlo) e da altri ancora che davvero non sappiamo in quale occasione utilizzare, è un dato di fatto.

Ma le cose stanno cambiando, perché anche il mondo della moda si sta avvicinando a passo veloce al trend dell’eco-fashion ovvero la moda sostenibile che permette, tra l’altro, di fare ordine nella giungla di vestiti che non mettiamo mai, utilizzandoli nel modo più saggio.
(altro…)

Leggi Tutto
1 2 3 59
Pagina 1 di 59