close
In Motion

Conclusa con successo EICMA 2019 con la presentazione delle novità MY2020

Energica Motor Company, società leader a livello internazionale nel settore delle moto elettriche ad elevate prestazioni, già fornitore unico per il triennio 2019-2021 del campionato FIM Enel MotoE World Cup, ha presentato ad Eicma le novità MY2020, la nuova power unit, l’inedita Eva Ribelle, l’E-Power Project insieme a Dell’Orto e la connettività long range in partnership con Octo Telematics.

Livia Cevolini, CEO di Energica Motor Company, ha commentato: “Nel corso del 2019 la nostra attività industriale ha avuto una crescita in costante fermento dopo la designazione a Costruttore Unico per la FIM Enel MotoE World Cup. Grazie al grande lavoro e ai significativi investimenti sostenuti, fondamentali per il nostro sviluppo, i risultati del primo semestre 2019 confermano Energica Motor Company tra i leader del mercato EVs con un fatturato in crescita di oltre il 57% rispetto al primo semestre 2018. Lo sviluppo tecnologico e la visibilità a livello internazionale ha avuto una importante accelerazione con MotoETM, grazie alla quale avremo per i prossimi 2 anni un elemento di competitività unico. Energica è infatti l’unica azienda al mondo ad avere un banco di prova esclusivo per testare nuove soluzioni tecniche con i migliori piloti al mondo. Tale supporto si è rivelato senza precedenti per il nostro R&D sia per l’esperienza racing sia per l’esperienza sulle moto di serie. Ad Eicma, davanti ad un pubblico complessivo di 800 mila visitatori, abbiamo presentato la prima innovazione raggiunta in campo racing applicata alle nostre moto di serie: un vantaggio ora tangibile sul mercato e per tutti i nostri clienti”.

LA NUOVA POWER UNIT

La gamma di moto elettriche Energica 2020, anche grazie all’importante esperienza racing di MotoETM, si arricchisce della power unit con una nuova batteria a polimeri di litio da 21.5 kWh. La nuova power unit raddoppia la gamma MY2020 con le versioni Ego+, Eva EsseEsse9+ e l’inedita Eva Ribelle, dove si integra la nuova connettività long range sviluppata in collaborazione con Octo Telematics.

Grazie alla nuova power unit le moto elettriche modenesi acquistano una coppia superiore: dai 200 Nm per la Eva EsseEsse9+ ai 215 Nm per Ego+ ed Eva Ribelle.
Non solo prestazioni ma anche nuovi pesi e autonomie: i MY2020 si alleggeriscono del 5% ed aumentano il proprio range del 60%., con un’autonomia che in città è pari a 400 km, nel territorio extra urbano è pari a 180 km, e in aree “combinate” è pari a 230 km.

“Si tratta del pacco batteria più capiente e potente attualmente presente su una moto elettrica di serie.” Afferma Giampiero Testoni, CTO Energica. “Siamo orgogliosi di poter presentare su tutti i nostri modelli 2020 questa eccellenza, frutto del grande sviluppo tecnologico che abbiamo raggiunto negli ultimi due anni grazie all’impegno in MotoE e che abbiamo adattato dalla pista ai prodotti stradali. Grazie alla nuova power unit abbiamo potuto lavorare su nuovi pesi e sull’autonomia, senza dimenticare le prestazioni che da sempre contraddistinguono le nostre moto. I prodotti 2020 presenti ad Eicma sono il risultato dell’innovazione perpetuata negli anni con oltre 250.000 km di test su strada e migliaia su pista.”

EICMA 2019 ed EVA RIBELLE

Dopo i successi delle passate edizioni cresce ancora il numero dei visitatori ad Eicma 2019 sfiorando quota 800 mila per scoprire le novità messe in mostra dai 1887 brand presenti (record storico della rassegna: + 47,54% sul 2018 e + 10,29% sul 2017), il 63,86% provenienti dall’estero in rappresentanza di 43 Paesi. A conclamare l’ampia visibilità garantita dell’evento sono anche i numeri relativi agli operatori e alla stampa con 44 mila operatori del settore presenti, di cui 23.971 provenienti dall’estero (55%), 4.053 giornalisti e media accreditati, a cui si sommano altri 4.065 tra influencer, tecnici e operatori della comunicazione.

Energica si è presentata ad Eicma con la streetfighter elettrica Eva Ribelle, dotata di una nuova veste: power unit maggiorata e un design che svela la nuova anima Ribelle del modello Energica. Energica Eva Ribelle è equipaggiata con la nuova batteria da 21.5 kWh e un motore sincrono a magneti permanenti raffreddato ad olio in grado di sviluppare una potenza di 107kW (c.ca 145 cv), con una coppia di 215 Nm, garantendo un’autonomia fino a 400km e una velocità massima di 200km/h. Come tutte le moto Energica, Eva Ribelle può essere ricaricata con DC fast charge di serie attraverso le colonnine di ricarica caricando 400 km all’ora (42 min fino 80% SOC) oppure in slow charge caricando 67 km all’ora. Eva Ribelle si presenta ad Eicma in due colorazioni: Stealth Grey e Rosso Corsa.

Insieme all’inedita Eva Ribelle erano presenti ad Eicma 10 moto Energica tra cui la sportiva Ego e la classic Eva EsseEsse9 con nuove colorazioni ed equipaggiate con la nuova power unit e la moto racing Ego Corsa protagonista della competizione mondiale FIM Enel MotoE World Cup.

ENERGICA e DELL’ORTO per il E-POWER PROJECT: innovativo e tecnologico power train dedicato a EV small e medium size

Nel corso dell’evento è stata confermata la collaborazione industriale con Dell’Orto S.p.A, storica azienda produttrice di sistemi di iniezione elettronica.
L’accordo di collaborazione prevede la realizzazione e commercializzazione di una nuova tipologia di Power Unit destinata a moto elettriche (EV) small size (range di potenza fino a 8/11kW) e medium size (range di potenza fino a 30 kW).

Attraverso l’accordo Energica Motor Company e Dell’Orto puntano a proseguire il proprio percorso di sviluppo ed espansione nei segmenti suddetti (EV small e medium size) attesi in forte crescita; tale mercato conta oltre un milione di veicoli all’anno con una crescita registrata, solo in Europa, nel nella prima metà del 2019 (vs 2018), pari al 82% (dati ACEM).

Il progetto si pone l’ambizioso obiettivo di offrire soluzioni tecnologicamente avanzate ai grandi produttori operanti nel settore delle “due ruote” e combina il know-how unico di Energica nella motorizzazione elettrica con le competenze progettuali di Dell’Orto nei sistemi di iniezione, nonché la capacità produttiva e commerciale in Europa, Cina e India.

ENERGICA CONNECTED RIDE: connettività long range in partnership con Octo Telematics

Energica ha presentato in anteprima ad Eicma la nuova connettività long range sviluppata in collaborazione con Octo Telematics, principale fornitore di servizi telematici e di soluzioni avanzate di analisi dei dati per il settore assicurativo e per la Mobilità Intelligente.
Grazie a questa partnership, la gamma di moto Energica MY2020 sarà dotata, di serie, di connettività remota, che si aggiungerà alla connettività locale short range, già attualmente disponibile, basata su tecnologia Bluetooth.

Il dispositivo telematico di bordo (ProShare XT) Octo Telematics, installato nativamente sulle moto Energica, consentirà attraverso una app, di monitorare le proprie performance motociclistiche. Saranno inoltre disponibili molte informazioni sullo stato della moto e avvisi intelligenti notificati al cliente finale come l’eventuale interruzione della ricarica, spostamento imprevisto della moto, posizione in tempo reale e condivisione dei dati di guida.