close
Varie

Ambiente outdoor: idee per sfruttare al meglio gli spazi esterni

Prendersi cura di un ambiente outdoor vuol dire anche arredarlo con cura e attenzione, sapendo che si tratta di uno spazio che si adatta a tante soluzioni differenti grazie alla sua versatilità. Non stiamo parlando solo del giardino, ma anche più semplicemente del terrazzo o del balcone: tutti ambienti che rendono la casa più piacevole e più confortevole. Sarebbe un peccato, allora, non sfruttare al massimo le potenzialità di una location outdoor, anche perché sono molteplici gli scopi a cui può essere destinata: ovviamente tutto dipende dalle specifiche caratteristiche e dalle dimensioni, ma anche dal tipo di utilizzo che si ha in mente.

Come sfruttare gli spazi esterni

C’è chi concepisce gli ambienti outdoor come una sorta di ripostiglio, o magari come il luogo in cui andare a prendersi una boccata di aria dopo aver lavorato tutto il giorno in casa. In altre circostanze, però, vale la pena di utilizzare meglio questi spazi, considerando le occasioni di benessere che mettono a disposizione. Ecco perché non si può fare a meno di prevedere la presenza di elementi vegetali: la dimensione green è sempre sinonimo di quiete e di benessere. Che si tratti di un giardino o di un balcone, i fiori e le piante non possono mai mancare, e – anzi – in un certo senso costituiscono la stessa essenza di uno spazio esterno.

Perché in giardino ci vogliono le piante

Le piante sono necessarie non solo per una questione di estetica, ma anche perché svolgono molte funzioni: per esempio offrono una protezione rispetto ai raggi del sole, e inoltre se vengono collocate con attenzione nelle fioriere e nei vasi contribuiscono ad aumentare la privacy offrendo una schermatura contro gli occhi dei curiosi.

Arredo per il giardino: le sedie

In giardino o sul balcone ci si rilassa, e tutti gli elementi di arredo devono favorire questa possibilità: a cominciare dalle sedute. A questo proposito, sono molteplici le opzioni che si possono prendere in considerazione: le chaise longue sono molto eleganti, mentre le sedie pieghevoli in legno o in plastica abbinano comodità e praticità. Se invece si vuol dar vita a un piccolo salotto en plein air, invece, non c’è niente di meglio di una poltrona. La scelta deve essere guidata non solo dallo stile del contesto, ma anche dalla valutazione delle dimensioni.

Milani Home e i prodotti per il giardino

Se si è in cerca di complementi di arredo giardino di alta qualità, non si può fare a meno di rivolgersi a Milani Home per poter vedere soddisfatta questa esigenza in maniera semplice e gradevole. Con oltre 4mila prodotti presenti in catalogo, questo store online è un apprezzato riferimento per chi deve comprare mobili e arredi per l’indoor o l’outdoor, proponendo una vasta gamma di soluzioni a prezzi più che vantaggiosi.

Che cosa serve in giardino

Che cosa è necessario, ancora, in giardino? Ovviamente l’illuminazione, per fare in modo che gli spazi possano essere goduti non solo di giorno ma anche nelle ore serali. Per fortuna le alternative non mancano, dalle lampade a piantana alle luci soffuse, passando per i faretti e le lampade a muro. In tutti i casi le luci da esterno non solo illuminano, ma generano anche visibilità. A seconda dell’intensità di illuminazione, poi, offrono un’atmosfera che può essere romantica, delicata o elegante. I punti luce devono essere collocati nei punti in cui riescono a garantire la propria funzionalità in maniera ottimale, anche se questo può voler dire dover fare i conti con un ingombro significativo.